A Polesella si è riunito il tavolo comunale del commercio

I commercianti di Polesella (Rovigo) hanno chiesto di rivedere la pianificazione dei parcheggi in centro soprattutto in merito all’obbligo di disco orario in Piazza Matteotti

POLESELLA (Rovigo) – Il neocostituito tavolo del commercio e dell’artigianato ha tenuto la sua prima riunione, partecipata da un buon numero di esercenti, giovedì sera 17 novembre nella sala consigliare del municipio di Polesella. 

Nel corso dell’incontro, sono state illustrate le finalità dell’organismo, messo in piedi per creare occasioni di confronto tra l’Amministrazione comunale e il tessuto delle piccole imprese territoriali con la possibilità di dar corso a programmi e iniziative concordate, di realizzare progetti con l’obiettivo di costruire ricadute territoriali anche economiche e di condividere percorso comuni. 

I presenti, partiti dal riconoscimento che il paese possiede ancora una discreta presenza di attività nel centro storico, hanno chiesto all’Amministrazione comunale di rivedere la pianificazione dei parcheggi in centro soprattutto in merito all’obbligo di disco orario in Piazza Matteotti, una scelta che era stata propugnata alcuni anni fa dagli stessi commercianti ma che oggi, sempre a detta degli esercenti, risulterebbe non più in linea con le attuali condizioni. 

E’ stata inoltre messa sul tavolo la possibilità di coorganizzare iniziative attrattive per il paese ed è stata data informazione del progetto Imprendigreen della Confcommercio di Venezia e Rovigo. I rappresentanti dell’Amministrazione hanno inoltre dato conto dei progetti di sviluppo del paese che riguardano la zona logistica semplificata rafforzata, le azioni in ambito turistico e lo sviluppo urbanistico legato all’approvando piano degli interventi. 

Ultime notizie