Abbandono di rifiuti, ancora una sanzione della Polizia locale 

Lo scorso 11 maggio il comando castelnovese ha accertato un ulteriore deposito di spazzatura, l’esito dell’attività è al vaglio dell’autorità giudiziaria

CASTELNOVO BARIANO (Rovigo) – La polizia locale Melara/Castelnovo Bariano non dà tregua all’abbandono illegale di rifiuti, ora sanzionati dal codice penale.

Il sindaco Massimo Biancardi informa che “dopo un accertamento del mese di aprile che, a seguito di mirate indagini, ha portato a denunciare operai di una ditta limitrofa che sversavano un furgone pieno di rifiuti. Lo scorso 11 maggio il comando castelnovese ha accertato un ulteriore deposito di spazzatura. Scattata immediatamente una specifica attività d’indagine che ha portato a identificare e denunciare un concittadino. Il sito inquinato è stato ripulito e l’esito dell’attività è al vaglio dell’autorità giudiziaria. Un ringraziamento è d’obbligo per la polizia locale di Castelnovo Bariano per la professionalità ancora una volta dimostrata nell’individuazione dei responsabili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie