Acquevenete ottiene il riconoscimento “Responsibility Award”

Recentemente diventata Società Benefit, è impegnata nel raggiungimento della certificazione sulla parità di genere

ROVIGO – Nelle scorse settimane acquevenete ha ottenuto da Bureau Veritas il riconoscimento “Responsibility Award”, a conferma dell’impegno profuso nella gestione responsabile dei tre pilastri della gestione aziendale, Qualità, Ambiente e Responsabilità Sociale d’Impresa, comprovato anche dalle seguenti certificazioni già conseguite negli anni: UNI EN ISO 9001:2015, UNI ISO 45001:2018 e UNI EN ISO 14001:2015.

L’importante percorso di certificazione a copertura delle tre aree di impegno previste conferma lo sforzo costante e quotidiano della società nel perseguire quegli obiettivi di sostenibilità che rappresentano un imprescindibile tassello per una gestione responsabile a 360 gradi fortemente voluta dal management di acquevenete verso tutti i portatori di interesse dell’azienda, in primis i propri clienti e le comunità di riferimento.

Si tratta di un percorso di sostenibilità che per acquevenete parte da lontano: nel 2017 è stata una delle due utilities in Italia che hanno realizzato la Dichiarazione Non Finanziaria su base volontaria, rimanendo sempre al passo con l’evoluzione delle normative europee, e oggi può vantare di essersi approcciata da ben due esercizi alla Tassonomia Europea.

Non solo. Attualmente acquevenete, recentemente diventata Società Benefit, è impegnata nel raggiungimento della certificazione sulla parità di genere, per un’ulteriore trasformazione culturale alla quale contribuiranno quei valori etici e di inclusione che acquevenete continua a perseguire come parte integrante della propria strategia aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie