Ai polesani non riesce il colpaccio

Gli ultimi due quarti se li aggiudica il Don Bosco Arcobaleno Padova che così supera in classifica proprio il Sekal nella corsa verso i play off

PADOVA – Al Sekal Nuovo Basket Rovigo non riesce il colpaccio nella terza giornata di Poule Promozione Sud di Divisione Regionale 2, ma ci va vicino nonostante la pesantissima assenza di Gianluca Danieli, miglior marcatore del Sekal, che giovedì sera era indisponibile.

Il primo quarto se lo aggiudicano i padroni di casa, trascinati da un incontenibile Zoppi, ex Jesi, che contro Rovigo mette a segno il suo record personale di 33 punti. Zoppi inizia il match segnando subito 18 dei 25 punti realizzati da Padova nel primo quarto. Rovigo risponde con l’ottimo Madani e il sempre presente Brigo. Nella seconda frazione sale in cattedra il giovane del gruppo rossoblù, Andrea Mantoan, classe 2004, che a fine gara realizzerà 16 punti. 

Si va negli spogliatoi con Rovigo sopra di 4 lunghezze. Al rientro, si torna a rivedere la peggior versione del Sekal, disunito e troppo nervoso, che nel corso della gara perde pure coach Pizzo per espulsione conseguente a doppio fallo tecnico. Per Padova non è difficile colpire la sterile difesa rossoblù che, nonostante diverse scelte arbitrali davvero molto discutibili, è troppo blanda per poter pensare di contenere non solo il solito Zoppi, ma anche il resto della squadra avversaria che si dimostra sicuramente più coesa e decisamente più sul pezzo. 

Gli ultimi due quarti se li aggiudica il Don Bosco Arcobaleno Padova che così supera in classifica proprio il Sekal nella corsa verso i play off. La testa ora va subito al match di venerdì prossimo, quando al palasport di Rovigo arriverà la Pallacanestro Noventa.

Campionato Divisione Regionale 2

Poule Promozione Sud

Terza Giornata

Padova, 07/03/2024

D.B.A. PADOVA – SEKAL NUOVO BASKET ROVIGO: 70 – 62

PADOVA: Visintini 13, Baldo 4, Caporale 6, Santacroce 2, Anzil 2, Zoppi 33, Garbo C. 2, Garbo A. 2, Faggian n.e., Massarotti, Malachin 6. All.: Bettin.

ROVIGO: Motton, Tengueu Tengueu, Argenziano 4, Madani 12, Crocco 5, Cipriani 2, Mantoan 16, Serain, Rosin, Brigo A. 15, Salvà 3, Mezini 5. All.: Pizzo.

Arbitri: Pellizzari e Bosco.

Note: (parziali 25-20, 36-40, 58-51, 70-62) Fischiati due tecnici e conseguente espulsione a coach Pizzo (Rovigo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie