Al bar con il coltello, Polizia e Carabinieri risolvono la situazione

Un uomo con evidenti problemi era entrato nell’esercizio pubblico con un’arma bianca, ricoverato all’Ospedale di Rovigo 

ROVIGO – Intervento di Polizia e Carabinieri intorno alle 18 di venerdì 5 gennaio, con il personale del Suem 118, in un bar in via Grimani nel cuore di Rovigo. 

Un uomo, con problemi psichiatrici, era entrato nell’esercizio pubblico armato di coltello. Gli avventori hanno immediatamente avvertito le forze dell’ordine, strada chiusa e zona messa in sicurezza. 

Dopo circa un’ora la situazione è ritornata alla normalità, anche se in verità, grazie alla professionalità di Polizia e Carabinieri, non c’è stato alcun momento di tensione.

L’uomo, in evidente stato confusionale, è stato accompagnato all’Ospedale per le cure del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie