Al mercato di Castelmassa le arance della salute

La campagna Airc punta a raccogliere fondi e a sensibilizzare la cittadinanza ad esaltare uno stile di vita sano

CASTELMASSA (Rovigo) – Sabato 27 gennaio prossimo, al consueto mercato ci saranno le arance della salute, ciò a cura dell’università popolare delle 4 C (Castelmassa, Castelnovo Bariano, Ceneselli e Calto): arance, marmellate, vasetti di miele in vendita pro Fondazione Airc (Associazione italiana per la ricerca sul cancro). In virtù di una piccola donazione porterete a casa una reticella di arance rosse italiane.

La campagna Airc punta a raccogliere fondi e a sensibilizzare la cittadinanza ad esaltare uno stile di vita sano: no al fumo e all’alcol, dieta equilibrata, attività fisica, controlli medici periodici in riferimento all’età.

Non rosea la salute collettiva attuale in Italia: siamo in sovrappeso per il 33%; per il 10% s’impone l’obesità; troppo alto il 31% di sedentari, così il 24% di fumatori più o meno accaniti. Per l’infanzia dati ancora più preoccupanti: 39% in sovrappeso; 17% in senso obeso.

La ricerca scientifica ha assodato che circa il 40% dei tumori si può arrestare con uno stile di vita sano e sensato. In merito la campagna Arance potrebbe finanziare il lavoro di ricerca di 6000 studiosi nella lotta antitumorale.

Annualmente l’ultimo sabato di gennaio è dedicato alle Arance della salute per una diffusione capillare in città e in campagna e a Castelmassa l’università popolare anche stavolta è in prima linea a vantaggio di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie