Al Teatro Comunale di Adria spettacolo della pianista e compositrice Giuseppina Torre

Venerdì 21 Giugno appuntamento con l’evento promosso da Bancadria Colli Euganei, nell’ambito della rassegna denominata "Luoghi, persone, eventi" edizione 2024

ADRIA (Rovigo) – Si svolgerà venerdì 21 Giugno, al ridotto del Teatro Comunale, con inizio alle ore 21.30, lo spettacolo della pianista e compositrice Giuseppina Torre, la pianista con le scarpe rosse, dal titolo “The choice”, promosso da Bancadria Colli Euganei, nell’ambito della rassegna denominata “Luoghi, persone, eventi” edizione 2024. 

Il concerto sarà introdotto dal Maestro Tiziano Bedetti, compositore di fama mondiale e professore presso il conservatorio “Antonio Buzzolla” di Adria. 

Impegnata da sempre nella lotta contro la violenza sulle donne, l’artista ancora una volta si espone in prima persona attraverso la sua musica, puntando sull’importanza della consapevolezza di sé come viene evidenziato con l’uscita del suo terzo album di inediti “The choice”. 

The Choice, titolo del concerto che verrà proposto, è un viaggio sonoro attraverso le sfumature della libertà e della facoltà di scegliere dove il pianoforte diventa il mezzo espressivo per narrare storie di decisioni, riflessioni e trasformazioni. 

“The choice” è un’invocazione al potere della scelta, che trasmette emozioni che vanno dalla riflessione silenziosa alla forza liberatoria di un coraggioso atto decisionale. È un’ode alla bellezza e alla complessità della libertà individuale, una melodia delle scelte che plasmano il percorso dell’esistenza di ogni individuo. 

Sulla scia del recente successo del tour in Corea del Sud, il 10 giugno, alle ore 12.00, Giuseppina Torre si è esibita in concerto a Milano presso lo Spazio Santa Marta nell’ambito de La Milanesiana, la rassegna ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi. 

Giuseppina Torre si è contraddistinta negli anni grazie alla sua musica, conquistando anche il pubblico americano. Una carriera che ha le sue origini a Vittoria, provincia di Ragusa, dove la pianista e compositrice è nata, cresciuta e ha intrapreso gli studi musicali. Negli Stati Uniti si è aggiudicata numerosi premi: Los Angeles Music Awards (“International Artist of the Year” e “International Solo Performer of the Year”), Akademia Awards di Los Angeles (“Ambiental/Instrumental”) e 5th I.M.E.A. Awards 2018. 

Ha tenuto concerti in Italia e all’estero, suonando anche per Papa Francesco in occasione del Concerto dell’Epifania andato in onda su Rai 1 (2014) e in Vaticano presso la Casina di Pio IV – Pontificia Accademia delle Scienze alla presenza del Cardinale Lorenzo Baldisseri (2017). Ha aperto il concerto de Il Volo all’Arena di Verona (24 settembre 2019) e protagonista delle edizioni di Piano City Napoli (2020), Piano City Milano (2021), Piano City Palermo (2022) e La Milanesiana di Elisabetta Sgarbi (2022). 

Ha pubblicato 2 album: “Il Silenzio Delle Stelle” (Sony Music Italia, 2015) e “Life Book” (Universal Music Italia, 2019). È autrice delle musiche del docu-film “Papa Francesco – La mia Idea di Arte” (Walkman Records, 2018) distribuito in tutto il mondo in versione cofanetto contenente il CD con la soundtrack e il DVD del documentario, un viaggio attraverso la galleria ideale del Pontefice tratto dall’omonimo libro scritto da Papa Francesco (a cura della giornalista e scrittrice Tiziana Lupi). Il 3 maggio 2021 a Giuseppina Torre è stata conferita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, su segnalazione della Prefettura di Ragusa, l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “Al Merito Della Repubblica Italiana”. Dal 22 al 28 aprile 2024 è stata protagonista di un tour in Corea del Sud dove ha rappresentato l’Italia in occasione dei 140 anni delle relazioni diplomatiche e culturali tra la Corea e l’Italia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie