Ancora atti vandalici all’impianto sportivo di San Martino di Venezze

Nel campo B dello stadio di San Martino di Venezze (Rovigo) è stata rotta la recinzione appena rinnovata

SAN MARTINO DI VENEZZE – “Dobbiamo purtroppo riportare nuovamente l’attenzione su alcuni episodi di vandalismo che riguardano gli impianti sportivi del capoluogo. Dopo gli atti vandalici già segnalati nelle scorse settimane in questi ultimi giorni si è verificata l’effrazione con rottura della recinzione del campo B di allenamento (recinzione peraltro appena rinnovata) dello stadio comunale”. Così il comune di San Martino di Venezze, che porta a conoscenza questa situazione veramente inspiegabile.

“Ci si è rivolti ai carabinieri sporgendo denuncia, si è raccolta la documentazione delle videocamere presenti in zona e, nostro malgrado, dobbiamo avvisare che gli eventuali responsabili che venissero individuati dovranno risponderne a norma di legge.

Segnaliamo inoltre che per consentire uno spazio di gioco libero ai ragazzi in sostituzione del campo di allenamento che verrà chiuso per manutenzione del terreno di gioco è stato allestito un campetto da calcio nell’area verde a fianco il campo da tennis.

L’augurio è che possa essere stimolata la sensibilità verso i temi della cura e rispetto del nostro patrimonio”.

Ultime notizie