Attenzione, truffe a nome dei Vigili del fuoco

I Pompieri non sono coinvolti in alcuna pubblicazione di riviste a pagamento della propria organizzazione e nella raccolta fondi 

ROVIGO – La direzione Interregionale dei Vigili del fuoco del Veneto e Trentino Alto Adige rende noto che diverse attività industriali e commerciali della Regione stanno ricevendo delle telefonate di persone, che si qualificano falsamente come personale del Corpo.  

Questi millantatori invitano a sottoscrivere abbonamenti a riviste riguardanti la prevenzione incendi e sicurezza tecnica, dietro il pagamento di somme di denaro. I vigili del fuoco non sono coinvolti in alcuna pubblicazione di riviste a pagamento della propria organizzazione, nella raccolta fondi per dette pubblicazioni o per qualsiasi altra finalità a scopo umanitario o benefico. 

La Direzione interregionale raccomanda a tutti coloro che verranno contattati con tali richieste, di abbonamenti o richieste di denaro per conto dei vigili del fuoco di darne immediatamente notizia all’autorità giudiziaria. Tutti i servizi via web e banche dati riguardanti la prevenzione incendi sono gratuiti e accessibili dal sito www.vigilfuoco.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie