Cittadini adriesi dal grande cuore

I tanti pacchi dono “sospesi” pervenuti a palazzo Tassoni ad Adria (Rovigo),  sono stati consegnati alla vigilia di Natale all’Associazione Centro Aiuto alla Vita presieduta da Cinzia Biondani 

ADRIA (Rovigo) – In continuità a quanto fatto da parte delle educatrici dell’asilo nido Magicabula di Adria, che hanno raccolto, con l’aiuto dei genitori dei bambini frequentanti, vestiario per il centro aiuto alla Vita, si è estesa a tutta la cittadinanza la possibilità di fare dei doni, attraverso il pacco “sospeso”.

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6
Slide 7

L’iniziativa, grazie alla sensibilità di molti cittadini, ha avuto notevoli riscontri. I tanti pacchi dono “sospesi” pervenuti a palazzo Tassoni,  sono stati consegnati alla vigilia di Natale da parte dell’ assessore e alcuni consiglieri comunali ai volontari dell’Associazione Centro Aiuto alla Vita presieduta da Cinzia Biondani, che hanno provveduto a consegnare i regali alle famiglie.

“La solidarietà, è espressione di coesione sociale – dichiara Sandra Moda Assessore alle politiche sociali – non devono esserci barriere o ostacoli di sorta. Fare progetti sociali che fanno bene alla comunità, dovrebbero essere accolti senza reticenze. La macchina della solidarietà deve fare il suo viaggio, senza interferenze, per arrivare a chi ne ha bisogno.

Ringrazio tutti coloro, che hanno sostenuto questo piccolo ma importante progetto. Spero anche che questo piccolo seme possa  in futuro diventare una grande pianta con radici profonde, annaffiata dal sentimento di solidarietà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie