Con il Christian Meyer show una festa di musica al Drum gala’

L'evento a ingresso gratuito, sabato 3 settembre dalle 21.00 in piazza Vittorio Emanuele II, in caso di maltempo sarà al Teatro don Bosco

ROVIGO – Con il Christian Meyer show l’ottava edizione del Drum galà sarà uno straordinario viaggio nella storia del suono e del suonare la batteria: l’evento a Rovigo, sabato 3 settembre dalle 21.00 in piazza Vittorio Emanuele II (ma in caso di maltempo l’evento si trasferirà al Teatro don Bosco), unirà musica e storie di vita con il fil rouge che arriva dritto al cuore dei musicisti, in particolare degli appassionati di “piatti e tamburi”, e di ogni persona che si emoziona davanti al dono della musica, che ogni volta crea nuovi e indimenticabili momenti, e allo stesso tempo fa rivivere istanti che si credevano cancellati per sempre.

Batterista di Elio e le Storie Tese, Trio Bobo, Heroes-Omaggio a David Bowie, amatissimo dal pubblico e molto stimato dagli addetti ai lavori, Christian Meyer accende la musica con la fantasia, l’inventiva e uno spirito capace di svelare l’inimmaginabile. E con il Christian Meyer show suonerà e farà ascoltare generi diversi, assieme alla storia dei musicisti che considera i suoi eroi. Poi, nella seconda parte della serata, parlerà anche della musica di Elio e le Storie Tese.

Il Drum galà è dal 2015 il Festival italiano della batteria e delle percussioni in ricordo del batterista rodigino Beppe Lupo, e rispetta così la continuità di portare nella piazza principale di Rovigo musica di qualità e spettacoli di indiscusso spessore, insieme alla continua attenzione per i giovani talenti. Per questo all’inizio della manifestazione, presentata anche in questa edizione da Saverio Girotto, seguirà ai saluti d’apertura la performance di un giovane studente del Conservatorio “Francesco Venezze”, Luca Formigari, recente protagonista della quarta edizione di “BaNdoera 2022” a Villa Badoer nella Rovigo jazz-pop Department students band del Conservatorio di Rovigo.

La musica eseguita da Formigari arriverà sul palco dopo gli interventi dei rappresentanti di Avis e Aido Rovigo e di Asm set, Lanfredini e Pasta Fracasso, sostenitori dell’edizione 2022 del Drum galà, organizzata dalla Pro Loco di Rovigo con il patrocinio del Comune di Rovigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie