Confesercenti e cinema Duomo insieme per sostenere il cinema in città

Siglato un accordo per agevolazioni e collaborazioni con i commercianti iscritti all'associazione di categoria

ROVIGO – Confesercenti e cinema teatro Duomo siglano una convenzione per incentivare a frequentare la sala in centro storico. Con l’accordo siglato ieri sono previste agevolazioni agli iscritti dell’associazione di categoria e forme di collaborazione per far conoscere meglio il ricco programma di proiezioni ed eventi. 

La nuova collaborazione è stata presentata proprio in sala dal vicepresidente di Confesercenti Metropolitana Venezia-Rovigo, Vittorio Ceccato, e da Francesco Casoni, consigliere di Zico, cooperativa sociale che gestisce lo spazio vicino alla cattedrale rodigina. Un accordo pensato per rafforzare e allargare le reti di collaborazione tra il cinema del centro storico e le realtà commerciali della città. La convenzione offre infatti sconti agli iscritti a Confesercenti metropolitana Venezia Rovigo, azioni per far conoscere le proposte di cinema, teatro ed eventi, ma anche la possibilità di acquistare “pacchetti” di biglietti a prezzo agevolato per i commercianti iscritti a Confesercenti. 

Il cinema teatro Duomo ha riaperto nel 2021 con l’obiettivo di essere uno spazio della città e in forte connessione con chi vive e lavora in città, oltre che con gli eventi e le iniziative che la animano. La convenzione, dunque, nasce per consolidare legami con le realtà commerciali cittadine, un primo passo per iniziare a progettare iniziative comuni e forme di sostegno reciproco tra chi opera in città. Le agevolazioni sui biglietti rendono ancora più economico andare al cinema Duomo, che ha scelto fin da subito di praticare tariffe popolari e accessibili a tutti.  

Per conoscere la programmazione del cinema Duomo basta visitare il sito www.cinemaduomo.it, dove si trovano informazioni anche sulle agevolazioni, gli abbonamenti e le altre proposte al pubblico. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie