Contraffazione, sequestri in tutta Europa, anche in Polesine

Alla maxi operazione ha partecipato anche la Guardia di Finanza della Tenenza di Lendinara (Rovigo).  Sequestrati in tutta Europa 16,7 milioni di falsi, di cui 1,5 milioni bloccati in Italia dalle Fiamme Gialle

LENDINARA (Rovigo) – Tra dicembre 2020 e settembre 2022, con il supporto di Europol, è stata condotta una delle più grandi operazioni a livello europeo contro le contraffazioni, alla quale ha partecipato la Guardia di Finanza.

Lìoperazione ha permesso complessivamente di sequestrare o bloccare 16,7 milioni di falsi, principalmente giocattoli.

In Italia, il Nucleo Speciale Beni e Servizi, sotto l’egida del Comando Generale del Corpo, dopo aver preso parte ai consessi internazionali, ha inoltrato apposite segnalazioni operative qualificate ai Reparti territoriali.

I prodotti segnalati erano riconducibili a noti marchi nel settore dei giocattoli, poi sequestrati, per 1,5 milioni di articoli, dalle Fiamme Gialle dei Gruppi di Novara e Rieti e delle Tenenze di Lendinara e Castel San Giovanni.

Migliaia i giocattoli sequestrati in provincia di Rovigo, erano tutti dei falsi.

Ultime notizie