Dieci alberi per celebrare i cento anni del Liceo Scientifico “Paleocapa”

La Fondazione Banca del Monte di Rovigo a fianco delle scuole del territorio, della loro storia e del loro sviluppo

ROVIGO – Il prossimo lunedì 13 maggio, alle ore 11:00, il Liceo Scientifico “Paleocapa” presenterà alla stampa il risultato di un progetto portato avanti per più di un anno e intitolato “Cento rami per cento anni”, la cui realizzazione è stata possibile grazie alla Fondazione Banca del Monte di Rovigo e al suo Bando Aperto Scuola, una iniziativa che da tempo l’istituzione ha attivato proprio per stimolare e sostenere progetti delle scuole del territorio.  Il liceo rodigino, nell’ambito delle celebrazioni del centenario, ha così provveduto a piantare dieci nuovi alberi nel proprio giardino, a simbolico ricordo dei dieci decenni di storia dell’istituto, che iniziò le sue lezioni nell’anno scolastico 1923/24.

Il progetto però non riguarda solo la piantumazione, ma ha avuto anche una importante cornice didattica: nel corso degli anni scolastici 2022/23 e 2023/24, infatti, una quarantina di ragazzi del triennio ha lavorato a una serie di videointerviste con ex allievi dell’istituto, interviste che continuano tutt’ora. 

Imparando a lavorare sulla memorialistica personale e a gestire le testimonianze di protagonisti diretti e indiretti, gli studenti hanno così raccolto le testimonianze di diverse generazioni, da chi frequentò la scuola durante la Seconda guerra mondiale a chi invece è un allievo di data più recente: in questo modo si è creato un piccolo archivio audiovisivo – in costante aumento – di storia del Liceo.

Le interviste, pubblicate sui canali social della scuola, sono poi state organizzate in un sito apposito creato dagli stessi studenti e raggiungibile tramite il portale ufficiale del Paleocapa (https://www.liceopaleocapa.edu.it/centenario/index.html).Queste testimonianze, inoltre, sono state organizzate per decenni: così è facile ripercorrere la storia dei vari anni del Liceo tramite le testimonianze dirette e indirette dei protagonisti, e collegarsi però anche agli alberi appena piantati, ognuno a rappresentare un pezzo di quella storia. La scelta è stata infatti anche simbolica: il passato non è solo qualcosa da ricordare e immortalare, ma anche un elemento che “mette radici” e prepara la nascita di nuove piante, ovvero di nuovi studenti.

La presentazione ufficiale del piccolo parco e del progetto degli studenti avverrà quindi lunedì 13 maggio alle 11 presso l’Auditorium del Liceo Scientifico “Paleocapa”, in via De Gasperi. Presenzieranno la Dirigente Scolastica dell’istituto, prof.ssa Cristina Gazzieri; il Presidente della Fondazione Banca del Monte di Rovigo, dott. Giorgio Lazzarini; il prof. Ermanno Ferretti, responsabile didattico del progetto; una rappresentanza dei ragazzi che hanno partecipato al progetto stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie