Doppio appuntamento, nel weekend con l’Associazione Musicale F. Venezze

Ottavo e nono concerto, Le Suite di Bach per violoncello, con gli allievi del Conservatorio F. Venezze di Rovigo

ROVIGO – Ottavo e nono concerto, Le Suite di Bach per violoncello, con gli allievi del Conservatorio F. Venezze. Doppio appuntamento, nel weekend con l’Associazione Musicale F. Venezze. Si tratta di due concerti, che si terranno alla Chiesetta del Cristo rispettivamente sabato 7 maggio alle ore 18,00 e domenica 8 maggio alle ore 11,00 ed avranno come protagonisti i migliori studenti delle classi di violoncello del Conservatorio rodigino, allievi dei Maestri Luca Simoncini e Luigi Puxeddu.

A questi promettenti giovani, spesso già vincitori di concorsi nazionali ed internazionali, sono affidate le Sei Suite dedicate da J. S. Bach al violoncello, caposaldo della letteratura dello strumento, che, proprio grazie alla loro scrittura ardita, ha saputo emanciparsi del ruolo di esecutore del basso continuo. Sarà l’occasione per apprezzare il fascino di questo strumento, dalla voce così duttile ed umana, pilastro portante di ogni orchestra e di tante formazioni cameristiche, ma anche voce solista dalle mille risorse. L’esecuzione di queste mirabili Suite, due per ogni concerto, sarà completato da un terzo concerto, che si svolgerà sempre alla Chiesetta del Cristo, sabato 21 maggio alle ore 18,00.

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4

Sabato 7 maggio il concerto si aprirà con la Suite n. 1 BWV 1007, suonata da Kiara Kilianska e proseguirà con la Suite n. 4 BWV 1010, nell’interpretazione di Giacomo Furlanetto, mentre domenica 8 sarà la volta di Elisa Fassetta, con la Suite n. 3 BWV 1009, e di Michele Ballo, con la Suite n. 6 BWV 1012.

Questi concerti appartengono al ciclo Aspettando Rovigo Cello City: tre appuntamenti primaverili con il violoncello, che diventano gli apripista del noto festival violoncellistico di fine estate, un appuntamento ormai irrinunciabile nella vita rodigina, ideato da Luigi Puxeddu, che negli anni ha saputo portare l’attenzione del pubblico, anche internazionale, sulla nostra scuola violoncellistica, nata dal talento e dall’impegno di Luca Simoncini, da più di 40 anni docente al Conservatorio di Rovigo e padre artistico di tanti violoncellisti in carriera.

Per tutti l’ingresso è gratuito, ma è necessaria la prenotazione dei posti in sala, con un messaggio Whatsapp al numero +39 379 1322543, o sul sito dell’Associazione.

La Stagione ha il patrocinio del Comune di Rovigo, della Fondazione per lo Sviluppo del Polesine in campo letterario, artistico e musicale, e di Asolo Musica, ed è resa possibile grazie al sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione Banca del Monte di Rovigo, del Ministero della Cultura, della Regione del Veneto e di Asm-Set, oltre che dalla collaborazione con il Conservatorio di Musica F. Venezze e dell’Accademia dei Concordi.

Rovigo            

Associazione Musicale “Francesco Venezze”

Stagione concertistica 2022

I Concerti del Centenario  

100° dalla fondazione 

5 marzo – 29 maggio 2022

Sabato 7 maggio 2022 alle ore 18.00

Chiesetta del Cristo

1111ma manifestazione

Cello Suite – Aspettando Rovigo Cello City

Kiara Kilianska e Giacomo Furlanetto, violoncello

Musiche di J. S. Bach, Suite n. 1 BWV 1007 e n. 4 BWV 1010 

Domenica 8 maggio 2022 alle ore 11.00

Chiesetta del Cristo

1112ma manifestazione

Cello Suite – Aspettando Rovigo Cello City

Elisa Fassetta e Michele Ballo, violoncello

Musiche di J. S. Bach, Suite n. 3 BWV 1009 e n. 6 BWV 1012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie