Elia continuerà a ballare anche lassù in cielo

Mercoledì 5 giugno l’ultimo saluto ad Elia Salvan morto a soli 53 anni, chiesa di Lusia (Rovigo) piena per il carrozziere che amava la musica

LUSIA (Rovigo) – Chiesa di Lusia (Rovigo) piena per l’ultimo saluto a Elia Salvan morto a soli 53 anni (LEGGI ARTICOLO). Mercoledì 5 giugno l’intera comunità, e coloro che lo hanno conosciuto, hanno voluto accompagnarlo nell’ultimo viaggio. Presente anche Saverio Girotto, voce del rugby italiano per decenni.

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6

Adorava ballare. Lo vogliamo ricordare così Elia, una persona buona e disponibile, il Signore avrà sicuramente cura di un’animo così gentile ed educato.

Lavorava con papà Arciso in carrozzeria, a Rovigo lo conoscevano tutti. Le esequie sono state officiate dal parroco di Lusia don Enrico Schibuola, accompagnato da don Marco, che conosceva bene Elia.

Oltre al caro papà Arciso, Elia lascia l’amata sorella Emanuela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie