FemiCz Rovigo in cerca della prima vittoria stagionale al Battaglini

Sarà l’esperto Gnecchi di Brescia a dirigere il match tra i Bersaglieri e i poliziotti, il Rovigo deve vincere per non perdere terreno dalle migliori 

ROVIGO – Non è una partita da dentro o fuori, ma per la FemiCz Rovigo la vittoria serve come l’aria per tornare a sorridere, dopo l’opaca prestazione interna fornita con il Mogliano Rugby.

Contro i poliziotti sabato 18 novembre alle 16 (diretta su RaiSport e Dazn) i Bersaglieri possono e devono ritornare al successo allo stadio Battaglini, dove hanno rimediato in avvio di campionato anche la sconfitta con il Piacenza.

Coach Lodi rispolvera l’eterno Chillon al comando della mischia, e in panchina è pronto a subentrare Lautaro Bazan Velez appena rientrato dopo la Rugby World Cup, e dal prestigioso match con i Barbarians. 

Rispetto al match con il Mogliano diversi cambi, soprattutto in mischia. Capitan Ferro si riprende i gradi ed una maglia da titolare, in prima linea spazio subito all’esperienza di Swanepoel, Giulian e Quaglio.

Sul fronte delle Fiamme oro occhio all’ex Vian schierato da coach Guidi (squalificato, ndr) ai centri, e non solo lui. Ex Bersaglieri in campo anche Biondelli e Taddei (campione d’Italia con l’U18 del Rovigo nel 2016 proprio con Lodi allenatore), il rodigino De Marchi e il mediano di mischia Piva. In panchina il pilone destro Iacob.

“Siamo consapevoli che tutti stanno aspettando di vedere una prestazione da Rovigo al Battaglini” – afferma il coach rossoblù Alessandro Lodi – “Vogliamo continuare a migliorare e ci siamo concentrati su di noi per fornire una prestazione di spessore. Le Fiamme Oro Rugby sono un’ottima squadra, sappiamo i loro punti di forza, ma il focus è su noi stessi. Servirà consistenza in tutte le aree del gioco, e saper capitalizzare le occasioni che si presenteranno”.

Daniele Forcucci, assistente allenatore Fiamme Oro Rugby: “Quello di Rovigo sarà un test importante per capire il nostro reale valore e anche l’occasione per riscattarci dopo la prova opaca di sabato scorso con Piacenza, nonostante sia arrivata anche la vittoria. Rovigo fa della conquista solida e fisica uno dei suoi punti di forza, insieme ai tanti ottimi portatori di palla. Per noi sarà fondamentale difendere al meglio sulle collisioni”.

Sesta giornata per la Serie A Elite Maschile, con il massimo campionato che si avvicina al giro di boa con una classifica mai così corta ed equilibri mai così incerti.

Sabato si apre alle 14.30 in diretta DAZN dal “Beltrametti” di Piacenza, con i Sitav Lyons padroni di casa che dopo due stop consecutivi contro Viadana e Fiamme Oro provano a risalire la graduatoria ed a legittimare le proprie ambizioni di play-off contro il Mogliano Veneto, penultimo ma rinvigorito dal pareggio esterno colto la settimana scorsa contro i Campioni d’Italia in carica.

Domenica l’azione si sposta tutta nel Nord-Est, con una doppia sfida veneto-emiliana: alle 14.30 la matricola Rangers Vicenza, ancora a caccia della prima vittoria nella massima serie e al momento a fondo classifica, ricevono i Diavoli del Valorugby Emilia che, in questa prima fase di stagione, hanno raccolto meno del previsto e occupano la sesta piazza in coabitazione con Rovigo; alla stessa ora, sempre in diretta DAZN, il Petrarca Rugby, attualmente quarto ma unica formazione ancora imbattuta dell’Elite maschile, riceve la capolista HBS Colorno nella sfida chiave della domenica. 

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 18 novembre, ore 16.05

Serie A Elite Maschile, VI giornata – diretta DAZN/RaiSport

Femi-CZ Rovigo v Fiamme Oro Rugby

Femi-CZ Rovigo: Sperandio; Vaccari, Moscardi, Uncini, Sarto; Atkins, Chillon; Casado Sandri, Cosi, Sironi; Ferro (cap.), Steolo; Swanepoel, Giulian, Quaglio

a disposizione: Ferraro, Leccioli, Walsh, Zottola, Ortis, Meggiato, Bazan Vélez, Dogliani.

all. Lodi

Fiamme Oro Rugby: Biondelli; Gabbianelli, Vaccari, Vian, Mba; Canna (cap.), Piva; Giammarioli Marucchini De Marchi; Chiappini Fragnito; Romano, Taddia Barducci

a disposizione: Moriconi, Drudi, Iacob, D’Onofrio U., Stoian, Chianucci, Marinaro, Di Marco

all. Forcucci

arb. Gnecchi (Brescia)

Serie A Elite Maschile – VI giornata

18.11.23 – ore 14.30

Sitav Lyons v Mogliano Veneto Rugby – diretta DAZN

ore 16.05

Femi-CZ Rovigo v Fiamme Oro Rugby – diretta Rai Sport/DAZN

19.11.23 – ore 14.30

Rangers Vicenza v Valorugby Emilia – diretta DAZN

Petrarca Rugby v HBS Colorno – diretta DAZN

Classifica: HBS Colorno 19; Fiamme Oro Rugby 16; Rugby Viadana 1970 15; Petrarca Rugby* 14; Sitav Rugby Lyons* 12; Valorugby Emilia e Femi-CZ Rovigo 10*; Mogliano Veneto Rugby* 4; Rangers Vicenza* 1

*una in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie