Fiesso Umbertiano fa il pieno di medaglie agli italiani di Karatè ad Ancona

La compagine del maestro Baraldi di Karatè ha tenuto alti i colori del comune di Fiesso Umbertiano salendo sui gradini più alti agli italiani

FIESSO UMBERTIANO (Rovigo) – Sabato 7 e Domenica 8 maggio ad Ancona si sono disputati i campionati italiani assoluti confederali di Karatè. Hanno partecipato alla competizione 700 atleti provenienti da tutta Italia. La compagine fiessese era composta da 12 atleti, i quali alla fine delle competizioni hanno dato i seguenti risultati: categoria children Rondin Samuel conquista la medaglia d’argento come Guerzoni Nicola, nel femminile Libralon Maddalena conquista la medaglia d’oro, mentre Villani Anna è vincitrice della medaglia d’argento. Nella categoria mini cadets Squaiella Giulia si aggiudica l’oro. Nella categoria cadetti femminile Bonazza Zoe si aggiudica il premio più ambito che è la medaglia d’oro, Hamrouni Giada conquista un oro e due bronzi nelle rispettive specialità di kata, kumite a squadra e kumite a rotazione. Nella categoria cadetti maschile Catozzi Elia conquista un argento e due bronzi nelle specialità di kumite a rotazione, kumite a squadra e kumite individuale, Ungureanu Francesco conquista un oro, un argento e un bronzo in kumite individuale, kumite a rotazione e kumite a squadra. Nella categoria senior Voltani Andrea conquista la medaglia d’oro, mentre Martinelli Luca la medaglia d’argento. In totale la compagine fiessese, guidata dal maestro Giordano Baraldi, ha conquistato 18 medaglie di cui: 6 ori, 6 argenti e 6 bronzi.

“Ancora una volta la compagine fiessese ha tenuto alti i colori del comune di Fiesso Umbertiano salendo sui gradini più alti. Vanno ringraziati il maestro Baraldi Giordano, il maestro Baraldi Luca e l’istruttore Zentile Walter per il loro impegno e la dedizione nella preparazione di tutti i ragazzi. Un grazie da parte di tutta la comunità fiessese alla scuola del maestro Baraldi e congratulazioni vivissime ai brillanti atleti” ha dichiarato il sindaco Luigia Modonesi.

Prossimo appuntamento a Livorno il 7 novembre per il campionato europeo.

Slide 1
Slide 2
Slide 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie