Finalmente è arrivato in Ecocentro a Lendinara il nuovo cassone del verde

Il caso del cassone “irraggiungibile” aveva sollevato diversi malintesi e frizioni, ora è disponibile uno più accessibile

LENDINARA (Rovigo) – Grazie all’interessamento dell’assessore Francesca Zeggio, finalmente è arrivato in Ecocentro il nuovo cassone del verde che sarà più semplice da utilizzare per scaricare il verde, senza raggiungere le altezze impossibili del precedente, con utilizzo di strumenti e forconi non accessibili a tutti. Quello vecchio (alle spalle del nuovo in foto) verrà presto rimosso.

Il caso del cassone “irraggiungibile” aveva sollevato diversi malintesi e frizioni con l’addetto al servizio (dipendente di una Cooperativa), ora spostato altrove. Per risolvere il problema venutosi a generare l’amministrazione comunale ha contattato il responsabile Marco Fenzi che si è subito reso disponibile per la soluzione del caso, con il posizionamento del nuovo cassone più accessibile. Con un po’ di buona volontà è dunque stato risolto un problema che presentava implicazioni relazionali spinose. “Questo è frutto della costante collaborazione istituzionale” ha commentato il sindaco Luigi Viaro.

Il primo cittadino, comunque, raccomanda all’utenza cittadina di considerare che l’ecocentro non è una discarica, per cui anche il nuovo cassone non va utilizzato impropriamente. Nel caso di rifiuti pesanti si potrà sempre contattare Ecoambiente e così si eviterà anche il disagio del trasporto.

Ugo Mariano Brasioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie