Giornata delle Dimore Storiche a Rovigo

Il 23 maggio l'Archivio di Stato aprirà le sue porte. L'appuntamento è per le ore 15.45 in via Sichirollo 9-11 dove si svolgerà la visita guidata  

ROVIGO -Il 26 maggio in Veneto si celebra la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane. Rovigo sarà sede di una anteprima. Difatti il 23 maggio l’Archivio di Stato aprirà le sue porte. L’appuntamento è per le ore 15.45 in via Sichirollo 9-11 dove si svolgerà la visita guidata al complesso monumentale e ai fondi speciali ivi conservati.

L’Archivio di Stato di Rovigo, istituito nel 1964, è infatti ospitato fin dalla sua apertura, nel 1967, nell’ex sede del Seminario Vescovile, un prestigioso complesso monumentale progettato dall’architetto vicentino Domenico Cerato intorno al 1777/1778.

Ristrutturato all’interno per far posto ai depositi dell’Archivio, tranne le due bellissime sale dell’antica Biblioteca e del Teatro, l’edificio ospita oggi oltre 7.000 metri lineari di documentazione archivistica per un complesso di circa 39.000 unità archivistiche, riflesso speculare di quanto prodotto in sette secoli da magistrature e istituzioni pubbliche e private del territorio polesano.

La Giornata ADSI con le sue rappresenta“un’occasione unica per sensibilizzare la società civile e le istituzioni sul ruolo che le dimore storiche ricoprono per il tessuto socio-economico del Paese, oltre che per riscoprire le bellezze del Veneto e non solo” sottolinea il di Adsi Veneto Giulio Gidoni.

Per maggiori informazioni e prenotazione obbligatoria:www.associazionedimorestoricheitaliane.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie