Giovedì 25 gennaio a Badia si parlerà con Guido Barbujani del libro “Questione di razza”

Il Docente di Genetica presso l'Università di Ferrara alle ore 21 sarà in Sala Soffiantini dell'Abbazia della Vangadizza di Badia Polesine (Rovigo)

BADIA POLESINE (Rovigo) – Nell’approssimarsi del della Giornata della Memoria, giovedì 25 gennaio alle ore 21 in Sala Soffiantini dell’Abbazia della Vangadizza, si parlerà con Guido Barbujani, del libro “Questione di razza”.

Docente di Genetica presso l’Università di Ferrara, il professor Barbujani, in quel libro racconta come nel grigio e ottuso conformismo del regime italiano si siano potuti affermare il mito della razza e le conseguenti persecuzioni. Lo fa attraverso una storia drammatica e paradossale, un racconto originale e affascinante, denso di ricostruzioni perfette del clima dell’epoca, con ambienti e dialoghi costruiti con umorismo dissacrante e grande attenzione ai dettagli.

Si tratta di un romanzo ironico e contemporaneamente tragico sui deliri della storia che si chiude con una preziosa nota scientifica, con la quale l’autore illustra magistralmente come “prima di arrivare a concludere che la razza nell’uomo è una convenzione sociale e non un dato biologico ci siano voluti secoli: secoli nei quali, insieme a risultati scientifici di valore, sono state prodotte innumerevoli scemenze”. 

L’incontro organizzato dall’Istituto diStudie Ricerche Storiche e SocialiBonaventura Gidoniè aingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Cultura del Comune di Badia Polesine, ai numeri:0425 53671 – 366 8218671.

U.M.B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie