Grande rogo in zona piscina a Porto Viro

La sindaca Valeria Mantovan ha partecipato alle operazioni di spegnimento che sono durate oltre quattro ore con cittadini, volontari ed il consigliere Luca Guolo

PORTO VIRO (Rovigo) – Un incendio di grande portata sprigionatosi tra la vegetazione in area piscina a Porto Viro, molto probabilmente doloso secondo la prima cittadina Valeria Mantovan, che dopo quattro ore di lavoro, è rientrato e su cui il sindaco intende “andare a fondo” nel rintracciarne le cause.

“Non smetterò mai di ringraziare i vigili del fuoco, la protezione civile di Porto Viro, i carabinieri e alcuni cittadini volontari che hanno immediatamente segnalato e prestato soccorso al mio fianco e a quello del consigliere Luca Guolo. Questi saranno convocati a breve per un riconoscimento a nome di tutta la città” ha dichiarato Mantovan che ha sempre seguito tutte le operazioni ed ha tenuto informa la cittadinanza.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri, la Protezione civile e la Polizia locale guidata dal comandante Maurizio Finessi.

Le fiamme sono divampate verso le 15, in un campo dietro la piscina comunale di Porto Viro vicino all’ex campo da calcio.

I pompieri sono intervenuti con squadre da Adria e da Rovigo oltre all’elicottero di Venezia che ha eseguito vari sorvoli rilasciando acqua sui campi in fiamme.

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie