Il Circolo di Rovigo e Fideuram in visita al Roverella

Soddisfazione per un ulteriore successo delle mostre e per la qualità delle foto esposte da parte di tutti i partecipanti alla visita

ROVIGO – Come da tradizione ormai consolidata, anche quest’anno il Circolo di Rovigo con due gruppi di soci del Direttivo ed amici accompagnati dal suo Presidente Paolo Avezzù, oltre che da invitati dello sponsor Fideuram Private Banker con il referente dott. Alberto Centofante, non ha voluto mancare alla visita della nuova grande mostra di Palazzo Roverella a Rovigo dedicata alla grande fotografa Tina Modotti. 

Dopo il successo delle mostre fotografiche del 2021 dedicata a Robert Doisneau e del 2022 a Robert Capa, questa mostra presenta la più ampia monografica mai proposta in Italia su Tina Modotti, con più di 200 immagini, filmati e documenti di una delle più grandi fotografe del XX secolo. Soddisfazione per un ulteriore successo delle mostre di Palazzo Roverella e per la qualità delle foto esposte da parte di tutti i partecipanti alla visita. 

“Anche questa mostra – ha dichiarato il Presidente del Circolo di Rovigo Paolo Avezzù – è la conferma che a Rovigo avere puntato a suo tempo sulla cultura come fattore di sviluppo della città e del territorio è stata la scelta vincente, basti pensare che in 17 anni dalla prima mostra del 2006 abbiamo avuto oltre un milione di visitatori, che quando abbiamo iniziato era una pazzia solo a pensarlo”. Complimenti da tutti i partecipanti alle bravissime guide di Pop Out Gianna Previato e Silvia Sacchetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie