Il maresciallo dei Carabinieri Marco Cestaro lascia Occhiobello, il saluto dell’amministrazione

E’ stato un punto di riferimento per le istituzioni, le associazioni e per tutti i cittadini non solo in virtù delle sue riconosciute qualità professionali 

OCCHIOBELLO (Rovigo) – Dopo dieci anni di servizio come maresciallo comandante della stazione dei Carabinieri di Occhiobello, Marco Cestaro ha preso servizio a Conselve (Padova). L’amministrazione comunale ha ricevuto in municipio il militare consegnandoli una targa, in segno di stima e ringraziamento per il servizio svolto.

“Il maresciallo Cestaro – ha detto il sindaco Coizzi – è stato un punto di riferimento per le istituzioni, le associazioni e per tutti i cittadini non solo in virtù delle sue riconosciute qualità professionali, ma anche per la disponibilità umana all’ascolto che lo ha sempre contraddistinto”.

“La collaborazione con l’amministrazione comunale – ha continuato il sindaco – è sempre stata fattiva e improntata allo spirito di servizio, si pensi all’attivazione della ‘stanza rosa’ che proprio nella stazione di Santa Maria Maddalena ha trovato allocazione. Auguriamo al maresciallo Cestaro di proseguire con successo nella carriera che lo attende all’interno dell’Arma e che, siamo certi, non sarà priva di soddisfazioni”.

Al saluto al maresciallo Marco Cestaro, erano anche presenti il comandante provinciale dei Carabinieri colonnello Emilio Mazza, il capitano del comando compagnia di Castelmassa Paolo Li Vecchi, il luogotenente della Guarda di Finanza di Occhiobello Leonardo Davolio, assessori, consiglieri comunali, il vicecomandante della Polizia locale Gianpietro Zamengo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie