Il Pettorazza espugna il Gabrielli ed inguaia il Rovigo

Il Rovigo è ad un passo dalla retrocessione in Prima categoria, ora deve vincere con due reti di scarto a San Martino

ROVIGO – Stadio Gabrielli con la tribuna coperta quasi piena, un tifo da serie A per merito dei sostenitori del Pettorazza San Martino, con l’aiuto degli Ultras del Venezia (non hanno mai smesso di cantare), domenica 19 maggio è andata in scena gara 1 di playout per il girone c del campionato di Promozione.

In tribuna molti volti noti del calcio polesano, tra cui buona parte dell’Union Vis neo promossa in Promozione. Molti gli ex Rovigo con mister Pizzo e capitan Zaghi. In tribuna anche l’ex ds Cristiano Masotti e l’ex dirigente biancazzurro Andrea Bimbatti.

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6
Slide 7
Slide 8
Slide 9
Slide 10
Slide 11
Slide 12
Slide 13
Slide 14
Slide 15
Slide 16
Slide 17
Slide 18
Slide 19
Slide 20
Slide 21
Slide 22
Slide 23
Slide 24
Slide 25
Slide 26
Slide 27
Slide 28
Slide 29
Slide 30
Slide 31
Slide 32
Slide 33
Slide 34
Slide 35
Slide 36
Slide 37
Slide 38
Slide 39
Slide 40
Slide 41
Slide 42
Slide 43
Slide 44
Slide 45
Slide 46
Slide 47
Slide 48
Slide 49
Slide 50
Slide 51
Slide 52

Il Pettorazza non solo ha vinto il premio del tifo (con tanto di fumogeni), ma anche quello sul campo. In pieno recupero è risultata vincente la conclusione di Bizzaro, sugli sviluppi di una bella azione Moretto taglia in diagonale la difesa biancazzurra, incrocia, Bettin respinge la sfera, ed il centrocampista ospite segna il gol della vittoria. 

Una partita senza troppi sussulti, con il Rovigo che nella ripresa a dire il vero ha avuto un paio di occasioni (non limpide). Una su calcio di punizione dal limite di poco sopra la traversa, e con Monetti. 

Il Pettorazza, sempre nella ripresa, è andata vicina al gol con Munaro su una incertezza di Bettin. Poco altro. Squadra di mister Mastroncinque che ora dovrà inventarsi qualcosa per il ritorno sul campo di San Martino di Venezze. Il Rovigo è ad un passo dalla retrocessione in Prima categoria (ora deve vincere con due reti di scarto), mentre i biancorossi di mister Sandro Tessarin si godono il successo. Appuntamento tra una settimana a campi invertiti.

ROVIGO CALCIO – PETTORAZZA SAN MARTINO 0-1

Reti: 94’ st Bizarro (Psm)

ROVIGO CALCIO: Bettin, Rubbi, Rosso, Mancin, Monetti, Cisotto, Boscolo, Benucci, Monetti, Cappellaro, Neodo

A disp: Braggion, Protto, Bonato, Stocco, Montanati, Meneghello, Biston, Mariani, Resini

All. Fabio Mastrocinque

PETTORAZZA SAN MARTINO: Cattozzo, Boscolo, Barbierato, Moretto, Bovolenta, Rossetti, Pattaro, Bizzaro, Roncon, Bacco, Munaro

A disp: D’Ambrosio, Cremone, Scarpa, Bulgarelli, Ferro, Birolo, Bellin, Padovan, Tiozzo

All. Sandro Tessarin

Arbitro: Mattia Tinelli (sezione di Verona)

Ass. Marco Bortoluzzi ed Elia Betello

Spettatori: 1000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie