Il Rovigo ospita il Dolo Dolphins

Se è vero che non c’è la matematica certezza di non entrare nei Play Off, per riuscirci, il Sekal non solo dovrebbe vincere tutte le rimanenti quattro gare

ROVIGO – Il Sekal Nuovo Basket Rovigo ospita venerdì sera (ore 21:15, palasport di Rovigo; ingresso gratuito) i veneziani del Dolo Dolphins nella prima giornata di ritorno della Poule Promozione Sud del campionato di Divisione Regionale 2. 

All’andata, sul parquet di Dolo, finì 73 a 66 per i padroni di casa, al termine di una gara in cui Rovigo aveva condotto per la maggior parte del tempo. Da allora, Dolo non ha più vinto in questa seconda fase ed è scivolato dalla prima alla terza posizione, scavalcato da Saccolongo e Este, uscite dallo stesso girone di qualificazione del Rovigo. Dolo ha 10 punti in classifica, mentre il Sekal ne ha 6. I Delfini veneziani arrivano da una sconfitta (67-56) sul campo di Saccolongo, mentre le Pantere devono ancora digerire il brutto stop (67-75) di sette giorni fa al palasport contro Noventa.

Se è vero che non c’è la matematica certezza di non entrare nei Play Off, è pur vero che per riuscirci, Rovigo non solo dovrebbe vincere tutte le rimanenti quattro gare, ma deve anche sperare nei passi falsi delle avversarie. I rossoblù possono affrontare queste sfide senza alcuna pressione poiché la stessa società non ha mai puntato, quest’anno, ai Play Off. 

L’obiettivo stagionale era la salvezza e questo è stato raggiunto mesi fa. Il presidente Roberto Battistini aveva dichiarato che tutto ciò che sarebbe arrivato da questa Poule Promozione, era effettivamente un surplus.

Con serenità, ma determinati a riscattare l’opaca prova contro Noventa, il Sekal domani sera dovrà cercare di limitare le bocche da fuoco veneziane (attenzione a Pavan, che all’andata realizzò 34 punti!), ma soprattutto dovrà essere molto efficace in attacco, visto che Dolo ha la seconda miglior difesa della Poule. Domani sera non è certa la presenza di coach Dario Pizzo visto che è in arrivo la squalifica rimediata dopo la gara contro DBA Padova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie