Intensificati i controlli della Polizia locale sulla sommità arginale

Problemi di code e rallentamenti relativamente ai lavori sul cavalcavia autostradale e in via Piacentina, evitate di passare con il rosso

OCCHIOBELLO (Rovigo) – “Rispetto alle segnalazioni giunte in Comune e ai problemi di code e rallentamenti relativamente ai lavori sul cavalcavia autostradale e in via Piacentina, ricordo che non sono interventi commissionati dall’amministrazione comunale. Si tratta di lavori necessari e improrogabili che fanno capo ad altri enti e cioè Veneto Strade per quanto riguarda il cavalcavia e la Provincia per via Piacentina”.

Sono le parole del sindaco di Occhiobello, Sondra Coizzi.

L’ordinanza di Veneto Strade che regola la viabilità sul cavalcavia pone come fine lavori il 30 marzo, mentre sua via Piacentina, non si conoscono ancora quale sarà la tempistica del cantiere.

“Comprendo le difficoltà degli automobilisti e faccio appello al rispetto dei tempi semaforici per evitare, come sta accadendo, che veicoli passino anche con il rosso. E per chi decide di percorrere sommità la arginale, ricordo il rispetto dei limiti dei 50 chilometri orari e che la svolta a sinistra in via Boccalara, provenendo da Occhiobello, è vietata”. Sono stati intensificati i controlli della Polizia locale.

Ultime notizie