La capolista non ferma la corsa

Nel campionato di Prima divisione nella quarta giornata il Cipriani Basket San Martino Nuovo Basket Rovigo espugna anche il campo di Maserà (Padova) 

MASERA’ (Padova) – Quarto successo mercoledì 16 novembre, su altrettanti incontri, per la Prima Divisione del Cipriani Basket San Martino NBR, che espugna il campo dell’Energy Padova Sud 79 a 57. Ottima partenza per il Cipriani con un parziale di 10 a 0 grazie ai canestri di Enrico Motton e a buone rotazioni difensive. A fine quarto, le marcature dei lunghi Davide Serain e Alessandro Brigo portano gli ospiti sul +12. Il secondo quarto è sicuramente più equilibrato, ma il 2004 Diego Tengueu Tengueu (nella foto di repertorio di Alessia Serain), autore di un’ottima prestazione, con 7 punti nella sola frazione mantiene i padroni di casa a distanza. 

Si va negli spogliatoi sul 40 a 24 per il Cipriani

Al rientro, i padovani provano a riaprire la partita. Alcuni errori difensivi dei ragazzi di Enrico Salvà, nel duplice ruolo di giocatore e allenatore (vista l’indisponibilità di coach Roberto Battistini), e qualche passaggio sbagliato in attacco fanno recuperare 6 punti all’Energy. Nell’ultimo quarto il Cipriani cambia di nuovo marcia con un’ottima prestazione del 2004 Giacomo Altafin, e con i canestri di Marco Demartini e dell’altro Under (sempre 2004) Leonardo Francescato. 

Da segnalare, oltre all’ottima prova dei 2004, anche il convincente esordio di Riccardo Cipriani. La prossima settimana è prevista l’insidiosa trasferta sul campo della Pallacanestro Lendinara, altra formazione polesana che punta ad un campionato di vertice.

ENERGY PADOVA SUD – CIPRIANI BASKET SAN MARTINO NBR: 57-79

PADOVA: Biscaro 4, Bezze, Trainito, Libero 12, Penello, Griggio 2, Trovò 2, Bortloami 12, Dorigo 1, Betti 12, Faggian 8, Marcolongo 4. All.: Griguolo.

CIPRIANI: Salvà, Francescato 5, Tengueu Tengueu 13, Rizzato, Altafin 8, Argenziano 6, Motton 8, Demartini 13, Brigo S., Brigo A. 17, Serain 5, Cipriani 4.

Arbitro: Annunziata di Padova.

Note: (parziali 11-23, 24-40, 47-57, 57-79). Fischiato fallo tecnico a Bortolami (Padova). Fischiato fallo antisportivo a Dorigo e Betti (Padova).

Ultime notizie