La Polisportiva Cavazzana festeggia i 50 anni

La giornata è iniziata con la concelebrazione della Messa presso il Parco della Fondazione Gastone Marchiori, di Don Enrico Schibuola, con Padre Sergio Santi

LUSIA (Rovigo) – Sabato 8 giugno 2024 Il Gruppo Polisportiva di Cavazzana ha concluso il lungo mese dedicato alla 18^ Edizione del Torneo Primavera e 13^ Memorial Giacobbe Samuele.

La giornata è iniziata con la concelebrazione della Messa presso il Parco della Fondazione Gastone Marchiori, di Don Enrico Schibuola (parroco di Lusia e Cavazzana) con Padre Sergio Santi, originario del territorio.

In serata c’è stata la cena sociale con gli atleti e le loro famiglie. Durante la conviviale, sono state ricordate le persone che hanno dato il via a questa avventura sociale e sportiva, nata nel 1974 dall’intuizione di un gruppo di appassionati di sport e dall’allora Parroco Don Bruno Crivellin.

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6
Slide 7
Slide 8
Slide 9
Slide 10
Slide 11

Sono intervenuti i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale Diego Palanca e Lorella Battistella con il Delegato Provinciale Figc Luca Pastorello che hanno consegnato due targhe a suggello di questo importante impegno.

Il Presidente Gabriele Davì ha ringraziato tutte le persone coinvolte in questa avventura, soprattutto i volontari, gli Sponsor e le organizzazioni che hanno sostenuto la Società come Banca Adria sempre vicina.

 “Il mezzo secolo di attività della nostra Polisportiva è stato così celebrato per ricordare questa nostra importante realtà che ha contribuito a scrivere pagine di storia sportiva polesana, contribuendo alla crescita di molte generazioni dal punto di vista umano ancor prima che sportivoUn risultato che ci rende orgogliosi e fieri del nostro operato”, ha dichiarato Il direttivo della Polisportiva Cavazzana.

Nonostante negli anni la società abbia visto il succedersi di tante persone e dirigenti diversi, non ha mai perso di vista il proprio sogno di essere uno strumento di crescita per l’intera comunità. 

Il consuntivo della stagione sportiva 2023/24 è assolutamente positivo.

La società è una famiglia in costante crescita dal punto di vista numerico e di risultati sportivi, con un incremento di partecipazione ed entusiasmo di ragazzi e famiglie.

Quest’anno la Polisportiva conta ben 96 tesserati suddivisi in varie categorie giovanili: Primi calci, Piccoli Amici, 2 squadre di Pulcini (primo anno e misti), Esordienti e Giovanissimi.

La squadra Giovanissimi ha inoltre ottenuto un brillantissimo 3° posto lottando per la vetta fino al termine del campionato contro squadre molto attrezzate. 

Ciliegina sulla torta è stato il già citato torneo primavera che ha visto impegnate nelle varie categorie, per circa un mese, un centinaio di ragazzi e famiglie del polesine, del padovano e del veronese.

Risultati che, come riferisce Renzo Dainese, “…ci riempiono di entusiasmo e determinazione nel voler proseguire nella nostra attività di formatori e motivatori”.

U.M.B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie