La Questura di Rovigo ha donato generi alimentari alla “Caritas”

Il grande cuore della Polizia di Stato, un appuntamento ormai consolidato con la solidarietà

ROVIGO – Un piccolo gesto di solidarietà per la festività natalizia da parte della Questura di Rovigo. Oggi 22 dicembre, alcuni agenti della Polizia di Stato in servizio alla Questura di Rovigo si sono recati  presso l’ex Seminario Vescovile di Via Pascoli dove è attiva da questa estate la “Locanda della Casa” gestita dalla Caritas rodigina del Presidente Don Piero Mandruzzato e del Direttore Davide Girotto; lì i poliziotti hanno consegnato diversi generi alimentari per contribuire al fabbisogno giornaliero della mensa. 

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6
Slide 7
Slide 8
Slide 9
Slide 10

Le derrate alimentari, pasta, olio, zucchero, farina ed altro, sono stati acquistate dagli stessi agenti grazie ad una donazione ricevuta dalla direzione del centro commerciale La Fattoria.

L’attività della Locanda è curata dagli operatori Caritas insieme ad un nutrito gruppo di volontari, molti dei quali già precedentemente impegnati nel servizio gestito dai Frati e distribuisce giornalmente numerosi pasti caldi a persone che versano in difficoltà economica.

Sentite parole di ringraziamento sono giunte da Don Piero Mandruzzato, che ha affermato: “Noi viviamo di queste donazioni che ci fanno sempre molto piacere, soprattutto sotto Natale. La nostra mensa è aperta è aperta 365 giorni all’anno e fornisce un pasto completo a chi non ha niente. Abbiamo sostituito la mensa dei Frati Cappuccini e un po’ alla volta ci stiamo strutturando con i tanti volontari che ci aiutano. Ringrazio di cuore la Questura di Rovigo e la Polizia di Stato per la loro solidarietà“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie