Ladri in azione nella notte nelle scuole delle frazioni

Malviventi in azione negli istituti scolastici di Rovigo, rubati computer ed attrezzatura per la didattica. Indaga la Polizia di Stato 

ROVIGO – Le indagini sono affidate alla Polizia di Stato di Rovigo, raffica di furti nelle scuole delle frazioni di Sant’Apollinare e Borsea. Non è escluso che i malviventi siano gli stessi. Colpito nella notte tra mercoledì 21 e giovedì 22 febbraio l’Istituto Agrario Munerati di Sant’Apollinare.

I ladri si sono poi introdotti anche nella scuola elementare di Borsea dove hanno rubato diversi computer utilizzati per la didattica. Impennata di atti predatori che ha visto interessate anche le scuole media di San Bortolo. 

Nei giorni scorsi uno o più malviventi avevano provato a forzare le porte d’ingresso di diverse attività commerciali in via Parenzo, e di una scuola privata. Massima attenzione delle forze dell’ordine, le indagini sono in corso, da quantificare i danni e il bottino. Fondamentale sarà l’analisi della videosorveglianza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie