Le “Girls” tornano dalla Sardegna con due vittorie e rafforzano il primato 

L’Itas Mutua Rovigo in vetta nel Girone B del campionato di Serie A2 di softball. Domenica le ragazze rossoblù non hanno fatto sconti alla neopromossa  

ROVIGO – Con due nuove larghe vittorie il Baseball Softball Club Rovigo, targato Itas Mutua, rafforza il suo primato nel Girone B campionato di Serie A2 di softball. Domenica le ragazze rossoblù non hanno fatto sconti alla neopromossa Polisportiva Supramonte, superando anche tutte le difficoltà legate alla lunghissima trasferta in Sardegna. 

Era la prima volta di una formazione di softball rodigina nella grande isola: precisamente le “Girls” sono scese sul diamante di Orgosolo (Nuoro), dal quale sono uscite con una vittoria per 13-1 in gara uno e 9-1 in gara due. Un tabellino che ben fotografa un confronto praticamente a senso unico, quasi la fotocopia delle due sfide giocate all’andata a Rovigo. 

In gara uno Rovigo ha scavato il solco tra il secondo e il terzo inning con 5 punti, poi ha definitivamente preso il largo all’ultimo turno nel box di battuta, che ha portato a ben otto corse sul piatto. Anche in gara due, dopo un parziale di 1-1 al primo inning, le rossoblù non hanno concesso alle padrone di casa, che a parte due punti incassati alla terza ripresa, sono riuscite a tenere la sfida aperta fino all’ultimo inning: a questo punto è arrivata la nuova brusca accelerata delle “Girls” polesane che ha fissato il 9-1 finale. Ottime le prove in pedana di Bernardi in gara uno e Munaretto in gara due. Rovigo continua a guardare tutti dall’alto nel Girone B e compie un nuovo passo verso l’obiettivo minimo stagionale del playoff.

E’ una settimana importante per il vivaio dell’Adriatic Lng Baseball Softball Club Rovigo. Giovedì in Piemonte inizia l’edizione 2024 del “Torneo delle Regioni”. Quattro giorni di gare che vedranno scendere sul diamante i migliori giovani del panorama nazionale, suddivisi nelle categorie Little League, Junior League e Senior League di baseball e softball. 

Come sempre, la società rossoblù contribuirà in modo importante all’allestimento delle rappresentative venete in gara: sono 15 i ragazzi e le ragazze rodigine che parteciperanno al torneo per cercare di portare il Veneto più in alto possibile. Le squadre della nostra regione saranno impegnate sui diamanti di Torino, Pinerolo, Castellamonte e Avigliana. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie