Licenza sospesa al bar di Badia dal Questore di Rovigo, su richiesta dei Carabinieri 

Più volte i Carabinieri di Badia Polesine (Rovigo) sono dovuti intervenire per liti, aggressioni e reati vari, il Questore ne ha disposto la sospensione per 10 giorni

BADIA POLESINE (Rovigo) -Lunedì 23 gennaio 2023 è stato notificato al proprietario il decreto di sospensione per 10 giorni, emesso dal Questore della Provincia di Rovigo, Giovanni Battista Scali, su richiesta dei Carabinieri della Compagnia di Rovigo, dell’attività di somministrazione alimenti e bevande di un bar nel centro di Badia Polesine.

Tale provvedimento, che ha natura preventiva e mira a tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica, si è reso necessario, poiché tale luogo è risultato abituale ritrovo di persone pregiudicate e con pregiudizi di polizia.  

Il personale delle Forze dell’Ordine, inoltre, è dovuto intervenire in più occasioni su segnalazioni di liti e aggressioni e per la commissione di reati avvenuti all’interno dei locali del bar.

Ultime notizie