Margherita Salterini parteciperà ad uno stage presso la Scuola Normale di Pisa

Seguirà tra gli altri anche corsi di Biologia molecolare, gene editing, ed Elementi di biofisica e scale dimensionali dei processi biologici 

BADIA POLESINE (Rovigo) – Margherita Salterini, allieva di classe quarta dell’indirizzo Biotecnologie Sanitarie della sede “L. Einaudi” dell’IIS Primo Levi di Badia Polesine parteciperà ad uno stage di Biologia presso la Scuola Normale di Pisa dall’11 al 17 febbraio prossimi. 

Il gruppo di docenti che si occupa di Orientamento in uscita dell’Istituto ha condiviso, nelle scorse settimane, con i coordinatori delle classi coinvolte l’informativa pervenuta dalla stessa Scuola Normale in merito alla II edizione dello stage di Biologia, rivolto agli studenti e alle studentesse degli ultimi due anni della scuola secondaria. La studentessa, che già sogna un futuro accademico a Medicina, si è iscritta e ha superato brillantemente entrambe le fasi di selezione, per nulla semplici. 

“Lo stage rappresenta un’occasione per affacciarsi al mondo della Biologia e della ricerca tramite una delle realtà intellettuali più vivaci d’Italia, la Scuola Normale Superiore – racconta la prof.ssa Ilaria Colognesi, docente di Biologia, Microbiologia e Tecnologie di Controllo Sanitario della studentessa – e un’ottima opportunità per conoscere l’ambiente universitario e interagire con studenti più grandi, in vista della scelta del percorso di studi post-diploma”. 

Margherita Salterini, in quanto vincitrice, potrà avvalersi della completa copertura dei costi di vitto, alloggio e spese aggiuntive, offerta dalla Scuola Normale Superiore di Pisa, oltre a tutte le spese legate alle attività e visite svolte durante lo stage. L’alloggio sarà fornito presso un albergo convenzionato, i pasti saranno disponibili presso la mensa della Scuola e le lezioni si terranno nei locali della stessa. Dovrà seguire tra gli altri anche corsi di Biologia molecolare, gene editing, ed Elementi di biofisica e scale dimensionali dei processi biologici, solo per citarne alcuni. Oltre alle lezioni frontali, sono previste delle visite all’Orto Botanico e ai laboratori del Cnr di Pisa e del Nest (National Enterprise for nanoScience and nanoTechnology), e inoltre alcune ore saranno dedicate a testimonianze di studenti attualmente impegnati in laboratori di ricerca. 

Alla soddisfazione dei suoi insegnanti si unisce il Dirigente Scolastico “A nome di tutto l’Istituto mi congratulo con Margherita per l’ottimo traguardo raggiunto, che permetterà anche al nostro Istituto di essere rappresentato in un consesso così prestigioso, e le auguro di trascorrere un’esperienza gratificante e proficua.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie