Mattia Signorini sabato presenta a Rovigo il suo ultimo romanzo 

Un romanzo che racconta la storia vera di due ragazzi che nel 1914 hanno fermato la guerra. Sabato 26 novembre alle 18 al Cinema Teatro Duomo di Rovigo Mattia Signorini presenta  “Una piccola pace” (Feltrinelli editore)

ROVIGO – Un romanzo potente e commovente, ispirato alla storia vera di due ragazzi che da soli hanno fermato la guerra. Due soldati semplici che su fronti opposti diedero vita alla Tregua di Natale del 1914 fra le truppe inglesi e quelle tedesche, durante la quale i soldati lasciarono le trincee nemiche per festeggiare insieme nella terra di nessuno, riconoscendo gli uni agli altri la comune umanità. Una piccola pace dentro l’orrore della Grande Guerra.

Mattia Signorini, il celebre autore rodigino, sabato 26 novembre presenterà il suo ultimo romanzo “Una piccola pace” (Feltrinelli editore). L’appuntamento è alle  alle 18 al Teatro Cinema Duomo di Rovigo. l’ingresso è libero e non serve la prenotazione.

Nel corso della serata dialogherà con l’autore Fiammetta Benetton, l’introduzione sarà affidata al professor Luigi Boniolo, presidente dell’Accademia dei Concordi di Rovigo.

Mattia Signorini, tra gli ideatori di Rovigoracconta, nel corso della sua carriera ha vinto numerosi riconoscimenti ed è stato anche finalista al Premio Stresa.

Ultime notizie