Michele Capanna: “La nostra lista presenta omogeneità politica con la Regione”

Il consigliere comunale di Porto Viro (Rovigo) sottolinea il fatto di avere una coalizione di centrodestra che potrà interagire meglio con la Regione Veneto

PORTO VIRO (Rovigo) – “È fondamentale per un comune essere in sintonia con la Regione per poter godere delle opportunità che la programmazione regionale offre allo sviluppo del territorio”. Esordisce così il consigliere comunale Michele Capanna, specificando l’importanza di essere vicini alla Regione Veneto per una maggiore sinergia.

“La coalizione che esprime come candidato sindaco Valeria Mantovan possiede un nucleo fondante costituito da Lega e Fratelli d’Italia, dai quali è partito un progetto politico di centrodestra, alternativo alla lista di Maura Veronese, che vede la forte presenza del Partito Democratico.

Ai partiti di centrodestra si sono poi aggiunte alcune liste civiche, espressione della società civile, che hanno arricchito il nostro programma. Appare quindi evidente che la nostra coalizione presenta un’omogeneità politica con il governo della Regione, presieduto dal governatore Zaia”.

Proseguendo: “Votare per la nostra lista significa pertanto ricercare una sinergia con le forze che governano la Regione, di cui la Lega è il perno, essendo riuscita a creare in provincia di Rovigo una filiera che dalla Regione passa per la Provincia e potrà arrivare al comune di Porto Viro.

L’omogeneità politica che si realizzerà con la nostra vittoria ci permetterà di ottenere una migliore condivisione di progetti e strategie con la Regione, consentendoci di rispondere con maggiore efficacia ai bisogni del territorio che rappresentiamo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie