Netto stop per il Borsari a Viadana 

Dominio della formazione mantovana nel match con i polesani, i Caimani conquistano 5 punti. Ora per il Badia serve una vittoria con il Casale

VIADANA (Mantova) – Nella tredicesima giornata di Campionato di Serie A, il Borsari Rugby Badia ha fatto visita al Viadana. Netta sconfitta allo Zaffanella, padroni di casa superiori e bravi a vendicare la sconfitta del girone d’andata. Per i ragazzi di coach Joe Van Niekerk domenica prossima servirà un risultato diverso contro il Casale in ottica salvezza.

Domenica 11 febbraio padroni di casa subito al comando delle operazioni. Al 3′ meta con Russo dopo una serie di pick and go, Paternieri trasforma, 7 a 0. Al 23′ Viadana può andare per i pali per fallo in mischia del Badia, Paternieri è preciso, 10 a 0. Al 34′ il Viadana resta in 14 per un giallo a Casasola per un placcaggio alto, Badia così ottiene una touche sui 5 metri, Magro recupera la palla e al 35′ è Andreoli a marcare la meta grazie allo spazio trovato nella difesa avversaria, Fratini non trasforma, 10 a 5. 

Alla fine del primo tempo è ancora Viadana ad andare in meta con Dorronsoro che è stato veloce a superare la linea di difesa biancazzurra, Paternieri trasforma, 17 a 5.

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6

(foto Francesca Vedovato)

Nella seconda frazione di gioco il Viadana tenta di avanzare ma Badia è bravo a fermarlo anche se al 50′ i polesani prendono fallo in mischia e Viadana va per i pali con Paternieri, 20 a 5. Al 59′ è andato in meta Cocconi dopo una serie di pick and go, Paternieri è preciso nella trasformazione, 27 a 5. Al 66′ è andato in meta Sanchez, che, come i suoi compagni, è passato attraverso la difesa avversaria, Paternieri trasforma, 34 a 5. Al 69′ il Badia resta in 14 per un giallo a Berto a causa di un fallo in mischia. Solo al 79′ Badia è riuscito ad andare in meta con Cantini che si è sganciato dalla maul, Fratini è preciso, 34 a 12. Eletto player of the match l’estremo dei Caimani, Manuel Paternieri.

Viadana, Stadio L. Zaffanella – domenica 11 febbraio 2024

Serie A, XIII giornata

Caimani Rugby Viadana 1970 vs Borsari Rugby Badia 34-12 (17-5)

Marcatori: P.t.: 3′ m Russo tr Paternieri M. (7-0), 23′ cp Paternieri M. (10-0), 35′ m Andreoli (10-5), 40′ m Dorronsoro tr Paternieri M. (17-5). 

S.t.: 50′ cp Paternieri M. (20-5), 59′ m Cocconi tr Paternieri M. (27-5), 66′ m Sanchez tr Paternieri M. (34-5), 78′ m Cantini tr Fratini (34-12).

Caimani Rugby Viadana: Paternieri M. (C), Russo, Gigli (68′ Donica), Paternieri C., Sanchez, Bernardi, Minasi (58′ Maestri), Casasola,  Zanatta (51′ Cocconi), Gamboa J.C. (70′ Manghi), Marchiori (68′ Davolio), Artoni Al., Jeffery (56′ Novindi), Dorronsoro (70′ Galeotti), Halalilo (56′ Bartolini).

Borsari Rugby Badia: Badocchi (55′ Borin), Andreoli (54′ Gardinale), Barbacci, Masiero, Pellegrini, Fratini, Pedrini (41′ Cantini), Chimera (79′ Astolfi), Carballo, Milan, Chinedozi, Bettarello (59′ Marcadella), Magro (54′ Colombo), Bisan (59′ Baccini), Marra (54′ Berto).

Cartellini: 35′ giallo Casasola (Caimani), 69′ giallo Berto (Badia).

Note: campo appesantito, giornata umida e nuvolosa, circa 10°, man of the match Manuel Paternieri (Caimani).

Punti conquistati in classifica: Caimani 5, Badia 0.

Rugby Serie A – girone 2

13. giornata – 11 febbraio 2024

Pesaro – Verona Rugby 19-32

Casale – Petrarca 26-24

Rugby Paese – Valsugana 18-16

Ruggers Tarvisium – Omar Villorba 34-25

Valpolicella – Patavium 34-5

Rugby Viadana – Borsari Badia 34-12

Classifica Serie A: Verona 61, Petrarca 53, Paese 47, Tarvisium 41, Viadana 37, Valsugana 35,  Casale 26, Pesaro 21, Omar Villorba 21, Patavium 20, Borsari Badia 18, Valpolicella 12

Prossimo turno 

18 febbraio 2024

Patavium – Asd Pesaro

Petrarca Padova – Omar Villorba

Borsari Badia – Rugby Casale

Rugby Viadana – Asd Rugby Paese

Valsugana Padova – Ruggers Tarvisium

Verona Rugby – Valpolicella Rugby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie