“Noi con voi, cittadini protagonisti del futuro”

Lunedì 27 maggio nell’auditorium di Santa Maria Maddalena incontro pubblico  la Lista Civica “Avanti Insieme Occhiobello”  

OCCHIOBELLO (Rovigo) – Con questa frase la Lista Civica “Avanti Insieme Occhiobello” ha aperto l’ultimo incontro con gli elettori, che si è tenuto ieri (27 maggio) nell’auditorium di Santa Maria Maddalena.

Attenzione all’ambiente per uno sviluppo sostenibile ma anche gli incentivi per migliorare continuamente il paese assieme.

L’incontro di ieri, infatti, verteva soprattutto sullo snocciolare gli obiettivi contenuti nel programma elettorale, legati a questa tematica, oltre ad evidenziare i punti principali di ogni macro argomento ovvero Welfare, Occupazione, Ambiente e Territorio (www.avantiinsiemeocchiobello.it per maggiori info sul programma completo).

“Il Comune sarà garante della rigenerazione urbana per migliorare sempre di più la qualità della vita di coloro che hanno scelto e sceglieranno la nostra Occhiobello come il luogo in cui stabilirsi” ha sottolineato la candidata sindaco Sondra Coizzi. 

Tra gli obiettivi del programma c’è la realizzazione concreta della Zona Logistica Semplificata con il relativo monitoraggio diretto sulle aziende che vi si insedieranno, per garantire il rispetto della sostenibilità ambientale. Ribadita anche la volontà di trovare incentivi (attraverso i bandi) a sostegno delle nuove imprese, delle start up dei giovani, anche attraverso sgravi fiscali e lo snellimento delle pratiche burocratiche non indispensabili, al fine di favorire nuovi insediamenti produttivi sul territorio. 

No alla crescita selvaggia e allo sviluppo delle zone industriali senza controllo. Sì ad una crescita adeguata a ciò che il paese può offrire. “Le necessità saranno stabilite attraverso l’ascolto delle persone: noi terremo sempre la porta aperta per ascoltarvi e per rispondere alle vostre domande” ha ribadito Coizzi. “Per questo vogliamo indirre tavole rotonde periodiche con gli imprenditori per essere sempre aggiornati sulle loro richieste, con l’obiettivo di agire concretamente per soddisfare i bisogni del tessuto economico del paese. Ma non solo: ascolteremo ogni proposta, ogni suggerimento e accoglieremo anche e soprattutto le critiche, per essere, assieme, i fautori del futuro di Occhiobello”. 

Non è poi mancata l’attenzione all’agricoltura. I candidati hanno sottolineato anche la volontà di sensibilizzare i cittadini sul grande valore aggiunto che questo settore rappresenta per Occhiobello. “Avanti Insieme Occhiobello” agirà per il bene del paese, in modo corale, di concerto con tutte le categorie, con le associazioni e con le famiglie, facendosi portavoce verso le istituzioni delle istanze più lungimiranti e realizzando concretamente gli obiettivi elencati nel programma. 

Un Occhiobello animata da una consapevolezza comune e condivisa. 

Temi che, senza dubbio, verranno affrontati e snocciolati anche durante il confronto bilaterale tre la due candidate sindaco che si terrà il 29 maggio, alle ore 21 c/o il Centro Arcobaleno di Santa Maria Maddalena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie