Nuovo tentativo di truffa ai danni di un’anziana, sventato 

Il familiare coinvolto nel presunto sinistro ha immediatamente allertato i carabinieri di Castelmassa (Rovigo), tempestivamente intervenuti presso l'abitazione

OCCHIOBELLO (Rovigo) – Sciacalli in azione, ma questa volta è andata male ai malviventi. Nella serata di martedì 9 gennaio ennesimo tentativo di truffa in danno di un’anziana di Occhiobello, con il solito stratagemma del falso sinistro stradale occorso ad un familiare. 

Il tentativo è stato sventato dalla donna stessa che, prima di aderire alle pressanti richieste dell’interlocutore, ha contattato il familiare coinvolto nel presunto sinistro, il quale ha immediatamente allertato i carabinieri di Castelmassa, tempestivamente intervenuti presso l’abitazione. Nessun altro episodio si è registrato in zona.

In assenza di contatti con familiari, vicini o conoscenti, è opportuno sempre contattare il numero di emergenza 112 per un immediato supporto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie