Occhiobello, trovato un ordigno bellico in via Piacentina

Lunedì 11 marzo sarà bonificato dagli artificieri il sito dove è stata trovata la piccola bomba da mortaio, verrà comunque fatta brillare distante dal centro abitato  

OCCHIOBELLO (Rovigo) – Nella giornata di lunedì 11 marzo sarà bonificato un sito in via Piacentina nel comune di Occhiobello (Rovigo) in cui è stato rinvenuto un ordigno bellico, una piccola bomba da mortaio risalente alla seconda guerra mondiale, su cui interverranno gli artificieri. 

“Mi sono confrontata con la Prefettura – sottolinea il sindaco di Occhiobello Sondra Coizzi – ed è stata confermata la sicurezza per la popolazione in ogni fase del brillamento che avverrà in una località molto distante dal centro abitato.

Trovo, in ogni caso, doveroso mettere al corrente i cittadini delle operazioni di rimozione, disinnesco, distruzione del residuato bellico in una cornice di sicurezza, a cura delle forze dell’ordine, in modo da non creare allarmismo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie