Open day dedicato ai giovani genitori al nido del Bornio

Il comune di Villanova del Ghebbo (Rovigo) quest'anno ha provveduto a donare il bonus bebè ai nuovi iscritti  

VILLANOVA DEL GHEBBO (Rovigo) – Al nido integrato Regina e Rosa Marabese di Bornio di Villanova del Ghebbo si è festeggiata la festa della Cicogna, open day dedicato ai giovani genitori che hanno l’occasione di visitare la nuova e recentemente ampliata struttura sociale ed educativa a servizio del territorio. 

Si va verso i 10 anni di attività ed il tasso di utilizzo è pienamente soddisfacente per il comune, che anche quest’anno ha provveduto a donare il bonus bebè ai nuovi iscritti per agevolare le giovani famiglie. 

È sempre stata alta l’attenzione dell’amministrazione comunale verso le politiche familiari. Difatti al fine della conciliazione dei tempi del lavoro con quelli del “desco domestico” il Comune ha attivato, potenziato e mantenuto il servizio anche durante il Covid. Le famiglie  hanno la possibilità di usufruire del nido integrato fino alle 18, del servizio di scuola di infanzia con orario compatibile con le esigenze del pendolarismo e del servizio di refezione scolastica  e di doposcuola.  Il nido insieme alla scuola di infanzia sono stati inoltre ristrutturati per rigenerare  spazi ed  arredamenti in una visione di ammodernamento senza consumo di nuovo suolo e dotando gli spazi aperti di arredamenti inclusivi e adeguati alle nuove strategie educative .  

Le scelte fatte grazie alla collaborazione dell’Istituto comprensivo Costa -Fratta hanno prodotto un aumento della soddisfazione delle famiglie utenti, sempre più numerose. Un plauso va alla cooperativa sociale Peter Pan di Rovigo che gestisce il nido adottando un piano servizi sempre aggiornato ai più moderni metodi educativi. Il nido del Bornio di Villanova del Ghebbo è il fiore all’occhiello del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie