Per gli autisti di Croce Verde tre giorni di Safety all’Audi Driving Experience 

A Cortina d'Ampezzo l'associazione di volontariato di Adria (Rovigo) ha deciso di organizzare esercizi speciali per chi guida un’ambulanza 

ADRIA (Rovigo) – Dopo il Natale che ha riscosso grande successo nel comune di Adria, Croce Verde si è rimessa subito al lavoro per i proprio volontari e collaboratori, in particolar modo per gli autisti di ambulanze e automediche che sono sulla strada tutti i giorni, per garantire un servizio essenziale alla comunità. 

Così l’associazione di volontariato adriese ha deciso di organizzare, in collaborazione con Audi, tre giorni all’Audi Driving Experience di Cortina d’Ampezzo di Safety. Esercizi svolti con auto Audi di ultima generazione su un circuito innevato per capire fino in fondo l’importanza di determinate manovre essenziali quando si è sulla strada e, soprattutto, quando si guida un’ambulanza. 

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6
Slide 7

La sicurezza è il focus di questa attività per far comprendere agli autisti Croce Verde quanto sia importante l’attenzione in diverse situazioni. Presenti per questa occasione due istruttori professionisti Lorenzo Del Gallo e Valerio Scassellati, oltre al sempre presente Franco Munari (adriese doc e collaboratore di Croce Verde). 

“Contento per questi tre giorni di formazione che hanno permesso ai nostri autisti di imparare o “ripassare” nozioni che sulla strada possono fare la differenza in ogni situazione”. Spiega il presidente di Croce Verde Andrea Roccato. “Ho visto tanto entusiasmo e voglia di mettersi in gioco per capire come imparare ciò che gli istruttori Valerio e Lorenzo hanno fatto vedere loro. Ringrazio Audi, Franco, Valerio e Lorenzo per questa occasione importante e per la grande professionalità”. 

Non è mancata la soddisfazione anche del vicepresidente di Croce Verde e vicepresidente Anpas Lamberto Cavallari: “Il pilota d’ambulanza è visto da molti come un vero e proprio professionista e, proprio per questo, ha bisogno di sempre più formazione per farsi trovare preparato nel momento giusto. Per questo come Croce Verde si è deciso d’investire su questa formazione che ha messo in campo diversi fattori essenziali per il lavoro che i nostri autisti quotidianamente affrontano. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato e alla disponibilità dell’Audi Driving Experience”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie