Porto Viro: 2 milioni di euro per completare la Cittadella dello sport e riaprire la piscina

Grazie ad As2 il Comune partecipa ai bandi di finanziamento del Pnrr per completare la Cittadella sportiva e l'efficientamento della piscina

PORTO VIRO (Rovigo) – Mercoledì 4 maggio, la giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnico economica per il completamento della Cittadella dello sport. L’amministrazione infatti ha voluto aderire all’avviso pubblico di “presentazione di intervento per Servizi e Infrastrutture Sociali di comunità” nell’ambito del Pnrr e, con l’assistenza tecnica della società in house AS2, il Comune ha predisposto il progetto di fattibilità relativo all’intervento che prevede l’ingente spesa di 2 milioni di euro.


All’interno del costo complessivo per l’intervento, che prevede la riqualificazione dell’area sportiva, degli spogliatoi e l’adeguamento del Palazzetto dello sport, verranno impiegati anche circa 450.000 euro per l’opera di efficientamento energetico e per gli impianti della piscina.


“Ci tengo a ringraziare i tecnici comunali per il lavoro così impegnativo degli ultimi mesi, anche nel curare una progettualità di questo tipo, a partire dal responsabile del V settore geometra Mauro Siviero” commenta la sindaca uscente Maura Veronese.
Per quanto riguarda la piscina, c’è un aggiornamento importante – continua Veronese – sempre mercoledì scorso, si è tenuto un incontro molto proficuo. Dopo la richiesta da parte dei gestori della piscina di revisione del Piano Economico Finanziario, il Comune ha proceduto all’affidamento a KG Project del gravoso compito di valutazione della regolarità tecnica e contabile delle proposte di PEF, e va riconosciuto l’impegno e la volontà dei gestori nel voler rispondere alla richiesta di riapertura, rivedendo perciò i termini del contratto. C’è tutta la volontà di accelerare la procedura anche da parte dei gestori e, dopo l’incontro che si è tenuto tra le parti, in cui erano presenti anche i rappresentanti legali e i tecnici sia della Piscina che del Comune di Porto Viro, si procede ora verso le necessarie integrazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie