Presentata in anteprima la pièce teatrale sul processo di Villamarzana 

La rappresentazione del processo che si celebrò a carico dei responsabili dell'eccidio, andrà in scena a Lendinara presso il Teatro Comunale "Ballarin" domenica 14 aprile  

VILLAMARZANA (Rovigo) – Il Lions Club Badia Adige Po, in collaborazione con i L.C. For Pets Rovigo e Santa Maria Maddalena Alto Polesine, ha deciso di ripropone le fasi drammatiche del processo per l’eccidio di Villamarzana del 15 ottobre 1944 con una drammatizzazione live, presentata in anteprima sabato scorso presso edificio ex canonica.

Erano presenti il presidente del club di Badia Beniamino Mangiola, la Past President Silvia Lezziero e il segretario Giorgio Ghiotti. Hanno partecipato, inoltre, Alberto Faccioli per il L.C. For Pets Rovigo, la presidente Sonia Colombani di Santa Maria Maddalena Alto Polesine e Laura Cestari nella doppia veste di associata al Lions ed in rappresentanza della Regione Veneto, l’Ass di Lendinara Franco Fioravanti, il sindaco del Comune di Frassinelle Renzo Calzavarini che insieme all’Assessore Martina Merlin e Mauro Biscaro, soci del Lions Club Badia, si sono da subito impegnati quando su proposta.

La rappresentazione del processo che si celebrò a carico dei responsabili dell’eccidio, con la ricostruzione ricavata dagli atti processuali andrà in scena a Lendinara presso il Teatro Comunale “Ballarin” domenica 14 aprile 2024 alle ore 18. “Sarà l’occasione per conoscere cos’accadde realmente in quel tragico autunno della nostra storia” riferisce Silvia Lezziero.

“Il nostro Club – aggiunge – accogliendo la proposta degli Avvocati, ha sposato l’iniziativa collaborando con i Club limitrofi.  Sul palco del Ballarin, messo a disposizione dall’amministrazione di Lendinara, si esibiranno: Lucia Pollato (Voce Narrante), Gianfranco Munari (il Presidente della corte), Lorenzo Pavanello (il Procuratore del RE, pubblico accusatore) nonché curatore della sceneggiatura e il difensore interpretato da Ezio Conchi. Il tutto in collaborazione con il regista Ferdinando de Laurentis. L’obiettivo culturale è di pensare alla redazione di un docu-film da proporre al riconoscimento a Nazionale del Presidente della Repubblica, affinché divenga materiale didattico divulgabile soprattutto alle scuole.

Di tutto ciò e della rappresentazione teatrale del 14 Aprile al Ballarin, si parlerà ancora nella conferenza stampa di venerdì 5 aprile alle 11 presso la sala consiliare della Provincia di Rovigo a tutti i Comuni del Polesine ed agli Enti compresi i patrocinatori dell’iniziativa.

Ugo Mariano Brasioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie