Primo Festival letterario polesano in abbazia

La manifestazione si svolgerà alla Vangadizza di Badia Polesine (Rovigo) sabato 6 maggio dalle 09.30 alle 19.30, l'evento è gratuito  

BADIA POLESINE (Rovigo) –  Mentre il Comune ha recentemente approvato una delibera con la quale appoggia la proposta per la realizzazione di iniziative e progetti di promozione della lettura organizzate sul territorio, la biblioteca civica “Bronziero” di Badia ha deciso di rilanciare realizzando la prima edizione di “Libri in abbazia – Festival letterario Polesano“. Si tratta di una fiera della piccola e media editoria, delle librerie indipendenti, degli autori/illustratori/grafici del Polesine o autori fuori provincia che trattano temi di argomento o interesse polesano. Si offre come spazio di promozione per gli autori e le case editrici che hanno sede nel Polesine, in una modalità forse unica nel suo genere, in quanto totalmente gratuito sia per gli espositori sia per il pubblico.

Il festival, che si svolgerà il 6 maggio prossimo, accoglierà anche “libri di vecchia data”, accanto a quelli più recenti o che non hanno avuto la giusta visibilità. 

L’iniziativa era stata annunciata nelle scorse settimane dalla presidentessa Daniela Barboni ed è una delle novità per la quale sta lavorando il nuovo comitato di gestione della “Bronziero”, col sostegno del Comune e di altre realtà. 

Il programma prevedrà incontri di presentazioni, workshop, conferenze e spazi di dibattito su problemi e opportunità dell’editoria locale, oltre che ad una vera e propria fiera del libro dove si potranno incontrare e conoscere gli autori Polesani…e non solo.

La partecipazione è gratuita, basterà compilare e firmare la scheda di partecipazione con le relative liberatorie per le riprese foto-video, mentre la candidatura di un libro per il programma delle presentazioni dovrà essere corredata dalla scheda tecnica e dalla biografia dell’autore.

L’invito è rivolto anche a Stampatori, grafici, illustratori ai quali sono riservati spazi e momenti dedicati.

La manifestazione, come detto, si svolgerà in Abbazia della Vangadizza sabato 6 maggio dalle 09.30 alle 19.30, con una pausa pranzo dalle 13.00 alle 14.30. L’evento è totalmente gratuito sia per i partecipanti che per i visitatori.

La formula prevede che gli autori o le case editrici polesane possano “gemellarsi” con altre realtà, ospitandole nel proprio stand. Per partecipare si prega contattare il numero 334.6642494 mentre la scheda di partecipazione e le proposte editoriali potranno essere inviate a biblioteca@comune.badiapolesine.ro.it entro il 17 aprile.

Ugo Mariano Brasioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie