Quarta vittoria consecutiva: l’Adriese domina il Breno al Bettinazzi

Per la squadra di Adria (Rovigo) è cambiato il vento, granata lontani dalle zone pericolose della classifica con un filotto di vittorie   

ADRIA (Rovigo) – Ad Adria, in un pomeriggio soleggiato e primaverile, la formazione di Via Bettinazzi ottiene la sua quarta vittoria consecutiva e si porta a metà classifica (36 punti) allontanandosi sempre di più dalla zona retrocessione. Il tecnico granata, mister Roberto Vecchiato, schiera in campo gli stessi di domenica scorsa in quel di Chioggia. 

La gara inizia molto bene per l’Adriese: dopo meno di un quarto d’ora i ragazzi del presidente Scantamburlo vanno subito in vantaggio. Un destro vincente dal limite di Moretti e il raddoppio (con deviazione) di Gioè portano i granata sul 2-0. Passati solo quattro minuti, l’attaccante della compagine bresciana, Vita, su rigore, riaccende le speranze per il Breno dal dischetto e segna il 2-1. 

Nella ripresa, al 23’ st, la terza rete segnata dall’esterno Petdji (capocannoniere con 6 gol) chiude definitivamente i conti e l’Adriese porta a casa il secondo successo casalingo del 2024. Sabato prossimo, in anticipo, la ventottesima giornata al Comunale di Este contro la formazione padovana, sesta in classifica con 5 punti di vantaggio.

LEGGI L’ARTICOLO SULLA SERIE D

LEGGI L’ARTICOLO SULL’ECCELLENZA

LEGGI L’ARTICOLO SULLA PROMOZIONE

LEGGI L’ARTICOLO SULLA PRIMA CAT.

LEGGI L’ARTICOLO SULLA SECONDA CAT.

LEGGI L’ARTICOLO SULLA FICAROLESE CAMPIONE

ADRIESE – BRENO (3-1) 

RETI: 7’ pt Moretti (A), 12’ pt Gioè (A), 16’ pt Vita (B) su rigore, 23’ st Petdji (A).

U.S.D. ADRIESE 1906: Galassi, Martimbianco (38’ st Gentile), Montin, Petdji (32’ st Cavallini), Brugnolo, Gioè (38’ st Accursi), Fasolo, Moretti (32’ st Pimazzoni), Gasparini, Maniero, Abdalla (38’ st Signorini). Allenatore: Roberto Vecchiato.

U. S. BRENO 1946: Del Vecchio, Arcidiacono, Quaggiotto, Arpini, Vita (47’ st Servalli), Burato (27’ st Truosolo), Verzeni, Kasa (21’ st Meni), Cristini, Baschirotto, Scanzi. Allenatore: Davide Bersi.

ARBITRO: Caruso di Viterbo.

ASSISTENTI: Minutoli di Messina e Bertelli di Firenze.

AMMONITI: Arpini (B).

NOTE: Spettatori 250 circa. Recupero: 1’ e 5’.

Serie D – Girone C

10. giornata di ritorno 

sabato 16 marzo

Dolomiti Bellunesi – Chions 4-0

Portogruaro Calcio – Cjarlins Muzane 1-1

17 marzo 2024

Luparense – Atletico Castegnato 3-0

Adriese – Breno 3-1

Mestre – Este 1-1

Bassano – Monte Prodeco 1-1

Mori Santo Stefano – Montecchio Maggiore 0-6

Campodarsego – Treviso 0-0

Virtus Bolzano – Union Clodiense Chioggia 0-0

Classifica  Serie D – Girone C: Union Clodiense Chioggia 61, Dolomiti Bellunesi 50*, Bassano 50,  Treviso 48, Campodarsego 41, Este 41, Portogruaro 40, Monte Prodeco 37, Adriese 36, Mestre 36, Chions 35, Luparense 35, Montecchio Maggiore 34*, Atletico Castegnato 30, Breno 24, Cjarlins Muzane 24, Mori Santo Stefano 15, Virtus Bolzano 15

* una partita in meno

Prossimo turno

Serie D – Girone C

11. giornata di ritorno 

sabato 23 marzo

Chions – Monte Prodeco

Este – Adriese

domenica 24 marzo

Montecchio Maggiore – Luparense

Treviso – Bassano

Cjarlins Muzane – Campodarsego

Breno – Dolomiti Bellunesi

Union Clodiense Chioggia – Mori Santo Stefano

Atletico Castegnato – Portogruaro Calcio

Mestre – Virtus Bolzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie