Ringraziamento di Coldiretti a Villafora e a Villa D’Adige 

La tradizionale ricorrenza che dal 1951 è festeggiata dalla Coldiretti in tutta Italia, è stata rispettata anche nelle frazioni di Badia Polesine (Rovigo)

BADIA POLESINE (Rovigo) – Mentre nella frazione di Villafora, con il presidente provinciale di Coldiretti Carlo Salvan, il senatore Bartolomeo Amidei, i sindaci di Lendinara Luigi Viaro e di Badia Polesine Giovanni Rossi, il presidente del Gal Giustiliano Bellini ed il presidente del Consorzio di bonifica Roberto Branco, si celebrava l’annuale giornata del ringraziamento, con la benedizione dei mezzi agricoli, anche nella popolosa e viva frazione di Villa d’Agige di Badia, domenica 4 dicembre, è stata celebrata la tradizionale festa che dal 1951 è celebrata dall’associazione in tutta Italia. È una sorta di rito atavico per rendere grazie per il raccolto dei campi e per chiedere la benedizione sulla nuova annata.

È stata come sempre l’associazione Coltivatori Diretti – sezione di Villa D’Adige-, insieme al parroco don Guido Varalta e ad un buon numero di parrocchiani, a organizzare la Festa che da sempre è nelle corde della tradizione cristiana e civile locale. 

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5

Il programma è iniziato alle ore 11 con il raduno dei trattori sul sagrato della chiesa e la celebrazione della santa Messa da parte del Parroco. Al momento dell’offertorio. Come da tradizione, una rappresentanza di fedeli, composta anche da bambini e ragazzi, ha donato i prodotti della terra, ricoprendo così i tre gradini del presbiterio di ceste con frutta, verdura, pane e molto altro. È stata letta la preghiera dell’agricoltore e i pensieri dedicati all’agricoltura di Papa Francesco. La corale san Costanzo, parte integrante della cerimonia, ha animato l’intera funzione. Le celebrazioni sono continuate sul sagrato con la benedizione dei mezzi agricoli e la consegna ai presenti dell’immagine sacra di Sant’Isidoro protettore dei contadini con relativa preghiera.

Alla cerimonia erano presenti l’assessore Cristian Brenzan, per l’amministrazione comunale, Antonio Tomezzoli rappresentante regionale del Consorzio di Bonifica veronese, Simone Moretti presidente della Coldiretti di Badia Polesine e vice presidente provinciale, Daniele Guerrer presidente della Coldiretti sezione di Villa D’Adige.

I festeggiamenti sono poi continuati con il pranzo sociale nella sala parrocchiale.

Ugo Mariano Brasioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie

Ultime notizie