Rovigo, corso pratico gratuito sulla sicurezza in cantiere

Secondo appuntamento sulla sicurezza in cantiere promosso da Confartigianato Polesine con il contributo di Edilcassa Veneto

ROVIGO – Spesso non basta un attestato per garantire la sicurezza in cantiere. Gli operatori del settore edile devono essere in grado di spegnere le fiamme, soccorrere un collega in caso di malore o infortunio, utilizzare in modo corretto i Dpi.

La sicurezza non è solo una teoria o un adempimento burocratico, significa salvaguardare la vita di se stessi e degli altri. Per avere tutto sotto controllo è indispensabile essere sempre aggiornati sulle normative, ma anche su come intervenire in modo efficace ed efficiente dal punto di vista pratico, sapendo perfettamente cosa fare senza farsi prendere dal panico.

Per questo Confartigianato Polesine, con il contributo di Edilcassa Veneto, ha organizzato un incontro il prossimo 24 gennaio 2024 alle ore 18.00 al Centro di Formazione sulla Sicurezza “Parallelo 45”, in via Valmolin Inferiore di Arquà Polesine (Ro), per un corso pratico gratuito su questi argomenti: gestire un incendio; il corretto uso dei Dpi; come intervenire in caso di infortunio sul lavoro.

Formatori professionisti faranno provare sul campo ad imprenditori e dipendenti come agire per gestire al meglio e con competenza situazioni di pericolo e di emergenza.

“Sono corsi un po’ particolari, fuori dal comune, perché puntano tutto sull’aspetto pratico – afferma il Presidente di Confartigianato Polesine Marco Campion -. Quante volte assistiamo ad incidenti sul lavoro in aziende che sono in perfetta regola con le norme della sicurezza. Il problema è che spesso l’aspetto emotivo, l’imprevedibilità, la tempestività fanno la differenza. Attraverso questo corso l’artigiano, l’imprenditore o il dipendente possono mettere alla prova le competenze acquisite con gli attestati, con simulazioni vere e proprio, anche di incendio, di primo soccorso e di utilizzo corretto dei Dpi, aspetti che in un cantiere edile, se ben gestiti, possono davvero salvare la vita. Invitiamo le imprese a partecipare, è un’occasione ed un’opportunità di aggiornamento con formatori specializzati”.

Per partecipare al corso pratico gratuito sulla sicurezza, aperto anche ai non soci di Confartigianato, basta scrivere a formazione@confartigianatopolesine.it

o chiamare il nr. 0425 474772.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie