Rovigo, i Pompieri dedicano l’Infiorata a Giulia Cecchettin [FOTO – VIDEO] 

Piazza Vittorio Emanuele II di Rovigo vestita a festa per celebrare l’Immacolata Concezione, applausi per i Vigili del fuoco 

ROVIGO – Emozionante Infiorata l’8 dicembre, festa dell’Immacolata Concezione, in piazza Vittorio Emanuele II a Rovigo.

Protagonisti i Vigili del fuoco del comando provinciale di Rovigo con il comandante Claudio Fortucci, il vice Fabio Callegari, ispettore antincendi Patrizia Pannuti, capo reparto Pietro Borgato.

A portare i fiori alla Madonna posta sulla facciata di Palazzo Nodari, il capo squadra Simone Marzolla, all’autoscala Silvia Rossi.

Sono scesi invece dal campanile, scoprendo il telo mariano, il vigile esperto Manuelo Bertotti e il vigile coordinatore Fabio Cassetta.

Presente anche l’associazione Vigili del fuoco in congedo con Massimo Mazzucato, Cherubino Lunardi, Luigino Navaro, Giuliano Masin e Roberto Bertotti.

Hanno collaborato alla manovra anche il gruppo Saf di Rovigo con il vigile esperto Gilberto Tupone ed Adalberto Stocco. Presente anche la prima partenza dei Vigili del fuoco con il capoturno Marco Milan e numerosi pompieri che hanno collaborato all’evento.

In piazza le massime autorità cittadine e provinciale, con il Vescovo di Adria e Rovigo, Pierantonio Pavanello, il Prefetto Clemente Di Nuzzo, il comandante provinciale dell’Arma, colonnello Edoardo Campora, il comandante della Compagnia Carabinieri Rovigo, capitano Francesco Marino, il questore vicario Maria Olivieri, il senatore Bartolomeo Amidei, il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo, e rappresentanti delle Fiamme Gialle e della Croce Rossa. A presentare l’evento con la solita maestria Saverio Girotto.

Slide 1
Slide 2
Slide 3
Slide 4
Slide 5
Slide 6
Slide 7
Slide 8
Slide 9
Slide 10
Slide 11
Slide 12
Slide 13
Slide 14
Slide 15
Slide 16
Slide 17
Slide 18
Slide 19
Slide 20
Slide 21
Slide 22
Slide 23
Slide 24
Slide 25
Slide 26
Slide 27
Slide 28
Slide 29
Slide 30
Slide 31
Slide 32
Slide 33
Slide 34
Slide 35
Slide 36
Slide 37
Slide 38
Slide 39
Slide 40
Slide 41
Slide 42
Slide 43
Slide 44
Slide 45
Slide 46
Slide 47
Slide 48
Slide 49
Slide 50
Slide 51
Slide 52
Slide 53
Slide 54
Slide 55
Slide 56
Slide 57
Slide 58
Slide 59
Slide 60
Slide 61
Slide 62
Slide 63
Slide 64
Slide 65
Slide 66
Slide 67
Slide 68
Slide 69
Slide 70
Slide 71
Slide 72
Slide 73
Slide 74
Slide 75
Slide 76
Slide 77
Slide 78
Slide 79
Slide 80
Slide 81
Slide 82

Un Natale pieno di luci. Tra le novità di quest’anno, il videomapping in piazza Garibaldi e in piazza XX Settembre. Una scenografia unica, resa possibile grazie all’utilizzo di questa tecnologia di ultima generazione, che negli  anni recenti ha riscosso  particolare successo proprio nell’ambito dei beni culturali per il suo sapersi ben prestare come strumento di edutainment. Il videomappig sfrutta un sistema di video proiezione multimediale per  trasformare una qualunque superficie in un display dinamico, integrando immagini create al computer con l’ambiente fisico di chi osserva. 

Superfici statiche reali e immagini in movimento si fondono così in una sorta di illusione ottica che arricchisce la percezione sensoriale umana, amplificandone l’esperienza emozionale. 

Sempre in piazza Garibaldi una maxi stella cometa, in piazza Matteotti una palla di natale gigante, peccato le due Torri simbolo della città non siano adeguatamente illuminate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime notizie