Rovigo Orange eliminato dalla Coppa Italia

Pescara vince 2-0 ed accede alla Final Four, ora per il Rovigo Orange testa alla trasferta di Taranto per l’importante scontro salvezza contro il Real Statte

PESCARA – A distanza di pochi giorni dalla sconfitta in campionato, a campi in vertiti, il risultato è il medesimo. Il Pescara ha eliminato dalla Coppa italia il Rovigo Orange. Un gol per tempo per le padroni di casa, al 15’ del primo tempo con Jessika, al 12’ della ripresa con Elpidio.

Finisce 2-0 per il Pescara, ma anche in questo match le Orange non possono che essere soddisfatte della prestazione contro un grandissimo avversario, che merita la vittoria e merita di accedere alla Final Four.

Le polesane escono dal Palarigopiano a testa alta e con la consapevolezza che Rovigo se la potrà giocare con qualunque avversario.

Ora testa alla trasferta di Taranto per l’importante scontro salvezza contro il Real Statte.

PESCARA FEMMINILE-ROVIGO ORANGE 2-0 (1-0 p.t.)

MARCATRICI: 15’01” p.t. Jessika (P), 12’16” s.t. Elpidio (P)

PESCARA FEMMINILE: Sestari, Belli, Jessika, Borges, Ortega, Soldevilla, Coppari, Elpidio, Verzulli, Guidotti, Boutimah, Crocco. All. Morgado

ROVIGO ORANGE: Nagy, Iturriaga, Gasparini, Buzignani, Lorrai, Pereira, Othmani, Tonon, Dayane, Facino, Grandi, Gava. All. Cossìo

AMMONITE: Dayane (R), Soldevilla (P), Belli (P)

ARBITRI: Luca Serfilippi (Pesaro), Andrea Cini (Perugia) CRONO: Silvio Paoloni (Ascoli Piceno)

Ultime notizie